Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La diffusione dell’ Information Technology nel settore turistico: potenzialità e prospettive

La tesi si occupa di analizzare il rapporto tra le nuove tecnologie e il turismo. In particolare analizza quali sono i nuovi modelli di comunicazione e quali strumenti permettono al turista di accedere alla rete internet e organizzare la propria vacanza comodamenta da casa o da qualsiasi posto in qualsiasi momento lo desideri.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE E’ opinione largamente condivisa che il settore turistico abbia trovato nella rete Internet uno strumento che ha permesso di modificare le modalità tecniche e operative delle aziende turistiche e ha consentito di migliorare il flusso di informazioni nei confronti dei mercati business to consumer e business to business. Negli ultimi anni vi è stata una forte evoluzione delle strutture e degli strumenti di comunicazione; si è passati da sistemi basati su fax, telex e terminali incapaci di elaborare i dati ottenuti, a sistemi come i Global Distribution System, che forniscono informazioni su migliaia di aziende turistiche in tempo reale elaborando le informazioni in funzione della piena soddisfazione delle richieste del cliente. Con la nascita del canale Internet sono nati numerosi siti di imprese del settore turistico (agenzie viaggi, tour operator, vettori, comunità locali…), in risposta alla sempre maggiore attitudine dei consumatori ad utilizzare questo nuovo canale per ricercare informazioni di viaggio e acquistare prodotti turistici on-line. Queste innovazioni hanno comportato alcuni vantaggi fondamentali di costo e di servizio. Per quanto riguarda i vantaggi di costo, è stato possibile automatizzare numerose operazioni, eliminare intere fasi della catena commerciale e ridurre notevolmente i costi di distribuzione. Dal punto di vista dei vantaggi di servizio, è aumentata la velocità di trasmissione delle informazioni ed è stato possibile ampliare la gamma delle informazioni e dei servizi offerti. Il settore dell’intermediazione turistica ha subito profondi cambiamenti con lo sviluppo dell’Information Technology; le agenzie tradizionali hanno dovuto

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Domenico Scaturchio Contatta »

Composta da 34 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2381 click dal 20/06/2007.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.