Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La schizofrenia di Italo Svevo: narrativa o teatro?

L'ispirazione drammaturgica sembra essere nella vita di svevo il sogno irrealizzato: conflitti interiori e insuccessi di critica lo portano a rivolgersi maggiormente alla narrativa.

Mostra/Nascondi contenuto.
LA SCHIZOFRENIA DI ITALO SVEVO: NARRATIVA O TEATRO? 3 Prefazione Dedicarsi all’approfondimento della produzione drammaturgica di Svevo sembra, di primo acchito, un’impresa singolare e faticosa, in quanto la bibliografia non è affatto ricca e i contributi critici sono sporadici e non sempre attenti. Direi che le produzioni teatrali sveviane hanno sofferto di due situazioni parallele che sono poi rifrazioni dello stesso fenomeno: ¾ allestimenti teatrali che, nella maggior parte dei casi, non hanno reso giustizia ai diversi livelli di lettura del testo; ¾ si è data per lo più una lettura esclusivamente letteraria dei testi drammatici. Nel mio lavoro mi sono basata fondamentalmente sull’opera di Rimini che, a mio modesto avviso, ha il merito di avere per primo riconosciuto la medesima dignità alla narrativa e alla drammaturgia di Svevo, considerandole complementari nella ricostruzione del percorso umano e artistico di Italo Svevo. Oltre a ciò ritengo che a tutt’oggi il saggio di Rimini sia il contributo più organico e dettagliato nello stesso tempo, sulle produzioni sveviane, con una ricchezza e articolazione di riflessioni, confronti, paralleli, interpretazioni difficilmente eguagliabili. Non è semplice avanzare letture e interpretazioni personali dei materiali sveviani, anche perché ritengo (e me ne sono convinta nel corso della mia opera di ricognizione sui contributi critici) che sia notevole il rischio di operare prevaricazioni, costruire modelli interpretativi arbitrari e, alla luce di questi, falsare l’opera di Svevo.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Linda Siben Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4031 click dal 05/07/2007.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.