Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'influenza degli stili di attaccamento nel rapporto di coppia

Partendo da assunti psicoanalitici, Bowlby sulla scia di ricerche cognitiviste si separa dalla psicoanalisi classica e propone una serie di ricerche e teorie miranti ad osservare ed individuare come i nostri stili di attaccamento, sistemi motivazionali e script generazionali, influenzino le nostre condotte dall'età infantile all'età adulta fino alla scelta del partner. Sono studiati i meccanismi dei working models facendo riferimento a ricerche attuali della psicologia evolutiva che sottolinea l'impirtanza delle prime relazioni nel determinare tutte le latre relazioni successive nel ciclo di vita.

Mostra/Nascondi contenuto.
I INTRODUZIONE Dopo il contributo innovativo dello psicoanalista inglese J. Bowlby, lo schema concettuale di riferimento dell’attaccamento ha stimolato diverse direzioni di ricerca e di studio tra cui ricordiamo, perché inerenti all’argomento di tesi, gli studi dei modelli di attaccamento in età adulta e la trasmissione intergenerazionale di tali modelli, a cui Mary Main ha fornito un contributo essenziale. Ormai è ampiamente documentato che il legame di attaccamento delle figure familiari di accudimento costituisce il sistema motivazionale centrale nei primi anni di vita, che spinge il bambino a mantenere la vicinanza fisica a queste figure per ottenere la protezione; l’interiorizzazione di questi legami di attaccamento consente al bambino di sentirsi sicuro anche quando queste figure famigliari non siano presenti, perché si verifica una fiduciosa attesa del loro ritorno. Questo primario bisogno di sicurezza, pur rimanendo centrale nell’esperienza personale, nel corso del ciclo vitale di ogni individuo, si declina in modo articolato, per cui se nei primi anni di vita è necessaria e fondamentale una presenza fisica delle figure genitoriali, successivamente le fonti di sicurezza si

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Enrica Matrigale Contatta »

Composta da 244 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12454 click dal 18/07/2007.

 

Consultata integralmente 46 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.