Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Unione di comuni, una risorsa per la pubblica amministrazione

Nell’ambito dell’amministrazione locale nuove figure dirigenziali si trovano a dover fare i conti con un passato fatto di staticità e burocrazia; le nuove sfide della P.A. sono quelle di attualizzare la gestione della cosa pubblica in chiave moderna.
Gestire il Comune come un’azienda, ricercare la customer satisfaction utilizzare piani aziendali e programmi, ma in modo particolare,- viste le lacune della vecchia macchina burocratica- implementare la comunicazione interna ed esterna dell’ente e l’interazione col cittadino-cliente sfruttando le tecnologie informatiche e della comunicazione in maniera ottimale; in modo da creare i presupposti per un passaggio definitivo dal Governament alla Governance.
Cambia quindi la prospettiva gestionale delle amministrazioni locali e si rende quantomeno interessante fare un resoconto dello stato delle cose ad oggi dopo anni dalla promulgazione della legge n. 142 del 1990 sulle ordinamento delle autonomie locali passando per la legge Bassanini qual è la situazione nei comuni, l’influenza e il cambiamento reale rispetto a quello teorizzato.
In un sistema federale europeista orientato alla dinamicità e allo sviluppo dell’integrazione e alla mescolanza sincretica tra stati nazioni è facile pensare ad una concorrenza tra realtà locali capaci di fornire servizi e opportunità la sfida del paese sarà dunque creare un sistema di gestione del territorio locale in grado di invogliare e soddisfare tutti quei soggetti privati ed europei, che concorrono allo sviluppo del territorio.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione La comunicazione organizzativa è un approccio innovativo per la P.A., lo strumento giusto per rinnovare un settore pubblico ancora troppo impreparato; un modo per portare, attraverso il dinamismo della comunicazione, i benefici necessari per rimanere al passo con la modernità. Il sistema dei servizi nel settore pubblico, è legato ad una burocrazia che frena la crescita e aumenta il gap tra sviluppo sociale e struttura istituzionale del Paese che non riesce sempre a soddisfare le richieste del cittadino. Gli sforzi fatti, nell'ambito delle amministrazioni portano risultati importanti che purtroppo non sempre sono generalizzabili. Le esperienze sul campo, riguardano case studies singoli, dove la sinergia tra amministratori e amministrati, la lungimiranza di politici e professionisti della comunicazione e la fondamentale collaborazione del cittadino, crea situazioni nelle quali la P.A. funziona veramente. Nel testo, seguendo il trend legato alla glocalizzazione (Latouche 1998) e l'adattamento dei servizi pubblici al nuovo ambiente economico e sociale, si cercherà di dare una prospettiva dello stato delle cose nel sistema dell'amministrazione locale. La ricerca si propone di provare ad immaginare, l’apparato ottimale di gestione di un sistema territoriale locale e attraverso i contributi teorici della Comunicazione Pubblica, pianificare l'intervento per promuovere l’iniziativa di una gestione associata delle risorse del territorio.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Roberto Battilocchio Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2321 click dal 27/07/2007.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.