Skip to content

Dezvoltarea fenomenului bursier in tarile din Europa Centrala si de Est

Informazioni tesi

  Autore: Ionut Hamin
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2007
  Università: Universitatea "Alexandru Ioan Cuza", Iaşi
  Facoltà: Economie
  Corso: Finanţe şi bănci
  Relatore: Dornescu Valeriu
  Lingua:
  Num. pagine: 95

Lucrarea urmareste dezvoltarea fenomenului bursier in tarile din centrul di estul Europei, studiul axandu-se pe tarile care au cunoscut economia dictata prin plan si care au trecut prin procesul tranzitiei la economia de piata.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introducere Lucrarea urmăreşte evoluţia fenomenului bursier în ţările Europei Centrale şi de Est , studiul adresându-se ţărilor care au cunoscut economia planificată şi care au trecut prin faza de tranziţie la economia de piaţă funcţională. Astfel printre ţările studiate se numără Bulgaria, Cehia, Croaţia, Polonia, Slovacia, Slovenia, Ungaria şi România. Pentru a putea vorbi despre fenomen bursier, este necesar să cunoaştem elementele necesare care stau la baza dezvoltării acestuia, cadrul economico –social în care acesta se poate dezvolta şi bineînţeles, instrumentele cu ajutorul cărora să-l putem caracteriza. Astfel, este necesar să discutăm despre tranziţia la economie de piaţă, ce reprezintă linia de start în procesul evoluţiei acestui fenomen, despre economie de piaţă funcţională, ce reprezintă suportul dezvoltării pieţei bursiere şi bineînţeles este necesar să studiem rolul pieţei de capital în finanţarea economiei în acea fază de restructurare economică specifică tranziţiei de la economia planificată la cea de piaţă funcţională.Fenomenul bursier caracterizat prin ansamblul activităţilor specifice pieţei bursiere şi în sens mai restrâns al activităţilor prezente la nivelul burselor de valori, poate fi dimensionat , în timp, cu ajutorul indicatorilor specifici, cum ar fi capitalizarea bursieră, volumul tranzacţiilor, numărul acţiunilor tranzacţionate, indicii bursieri, etc. În ceea ce priveşte structura lucrării, aceasta este structurată pe patru capitole şi conţine două părţi tematice: o parte de teorie şi o parte de analiză statistică. Capitolul I face o introducere generală în contextul istoric al transformării ţărilor Europei Centrale şi de Est survenite de la începutul anilor 1990 şi se axează în principal pe studiul principalilor indicatori macroeconomici în perioada tranziţiei la economia de piaţă, în prima parte , iar în partea a doua a capitolului sunt prezentate elemente definitorii ale pieţei de capital în cadrul căreia se regăseşte piaţa bursieră. Capitolul II se adresează analizei burselor de valori în ţările menţionate în ceea ce priveşte istoricul lor şi tendinţele actuale în sfera acestora , precum si analizei factorilor economici şi sociali ce au condus la dezvoltarea fenomenului bursier, . În capitolul III, într-o primă parte, pe baza datelor preluate din sursele bibliografice disponibile, vor fi dimensionate trendurile indicatorilor bursieri la nivelul fiecărei burse ,în ultimii ani , iar în a doua parte a capitolului voi realiza o comparaţie între ţări privind dezvoltarea pieţelor bursiere. În ultima parte a lucrării, intitulată Concluzii şi propuneri, vor fi prezentate aprecieri ale autorului privind evoluţia pe viitor a fenomenului bursier în ţările studiate.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

bulgaria
capitalizare buriera
cehia
croatia
indici bursieri
lichiditate
polonia
romania
slovacia
slovenia
ungaria

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi