Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tratti evolutivi degli attivi delle aziende di assicurazione. Il caso Assicurazioni Generali S.p.A.

Analisi teorica degli elementi patrimoniali dei bilanci assicurativi ed analisi specifica delle evoluzioni degli attivi nelle Assicurazioni Generali S.p.A. negli ultimi vent'anni

Mostra/Nascondi contenuto.
5 CAPITOLO I 1. Natura e caratteristiche degli investimenti Al termine “investimenti” sono stati attribuiti differenti significati. Ai nostri fini, con tale termine ci si riferisce a quelle particolari operazioni mediante le quali si attua l’impiego durevole di consistenti volumi di mezzi finanziari allo scopo di conseguire un flusso di risultati economici in un periodo più o meno ampio. Le imprese di assicurazione alimentano i loro processi di accumulazione prevalentemente con le operazioni assicurative. Tali processi presentano un ciclo economico/ finanziario diverso a seconda del ramo assicurativo considerato: nel ramo vita, il ciclo è pluriennale; in quello danni è di breve durata. Quindi, i processi assicurativi del ramo vita danno luogo all’accumularsi di notevoli e durevoli mezzi monetari a motivo della loro durata, particolarmente estesa, e della relativa costanza con la quale affluiscono i premi corrisposti dagli assicurati. Nei rami elementari, la durata relativamente più breve delle operazioni non darebbe luogo all’accumularsi di notevoli volumi di mezzi finanziari se i processi di liquidazione dei sinistri non richiedessero tempi più o meno lunghi per la loro effettuazione. Non tutti i volumi accumulati sono disponibili per l’investimento in quanto è necessario tener conto delle uscite riguardanti i costi relativi ai processi produttivi attuati. Pertanto la disponibilità dei mezzi raccolti è strettamente connessa alle condizioni di svolgimento dei processi considerati, non solo, è anche legata alla combinazione degli investimenti già effettuati, al loro grado di

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Anna Chiara Marmugi Contatta »

Composta da 57 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1706 click dal 03/08/2007.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.