Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Romanzo criminale: dal testo al cinema

Nei cinque capitoli che compongono questa tesi ho cercato di mettere a fuoco, in maniera via via più progressiva, lo stretto rapporto che esiste in Michele Placido tra il suo fare cinema (Romanzo criminale in particolare) e la naturalezza del cinema italiano. Per realizzare questo è stato necessario addentrarsi all’interno della filmografia critica dello stesso regista, tra la gran mole di articoli, saggi, monografie, e contributi critici stralciati da Internet.
Regista impegnato nella ricostruzione e nella messa in scena di realtà italiane dagli anni 70 in poi. Uno sguardo a soggetti considerati esterni alla società perché emarginati o provenienti da altre aree geografiche o dotati di una peculiarità di visione non ascrivibile alla gran parte della popolazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
        +    ,      +  ,     )  - $$ .   $-         ,   , !       )   /        0       !     +   1          &    )  )       -           - -    )-                     #  2'                   #  ,3     $        ),       #  $     $           

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Ivan Panareo Contatta »

Composta da 53 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5061 click dal 19/09/2007.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.