Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

''IMPRESA & DESIGNER'' - Tra mercato e gerarchia,un caso di collaborazione di lungo periodo tra impresa e designer. Innovazione, ricerca, sviluppo e comunicazione. Le culture della produzione in 40 anni di lavoro tra l' ABET Laminati e l'architetto Ettore Sottsass

Design contemporaneo, rapporto tra designer e imprese, innovazione, ricerca e sviluppo, qualità dei rapporti umani . Tutto ciò è analizzato e approfondito in questa tesi.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Oggetto del presente lavoro di studio e ricerca, e’ l’esame del rapporto lavorativo e di collaborazione sviluppatosi nel corso degli anni tra il designer industriale e progettista, l’architetto Ettore Sottsass, e l’industria piemontese di laminati plastici ABET LAMINATI, con sede della casa madre a Bra, in provincia di Cuneo. Interessante é stato rilevare come, al di la’ degli aspetti formali e burocratici del rapporto progettista e azienda, i legami che si sono instaurati nel corso degli anni siano stati di natura piu’ profonda di quelli normalmente in essere tra azienda e professionista, spesso nell’ambito delle collaborazioni a progetto o coordinate, legate a compensi determinati in rapporto a progetti o incarichi di lavoro. Il rapporto instaurato tra azienda e progettista é nato, si é sviluppato e consolidato nell’arco di 40 anni soprattutto sul piano umano e culturale, pur nel rispetto dei ruoli diversi degli attori interessati. Il dialogo instaurato tra l’azienda e l’architetto Sottsass finalizzato alla sperimentazione di soluzioni innovative ha permesso di sviluppare prodotti inediti, nuove applicazioni del materiale prodotto, ed ha inciso sul terreno stesso della cultura produttiva dell’azienda, sul suo rapportarsi al mercato, ed in ultima analisi al prodotto stesso, legando azienda e progettista nell’arco degli anni sia nell’ambito del progetto sia della comunicazione stessa del prodotto presso i clienti dell’azienda ed il mondo del design contemporaneo. Da parte dell’azienda sin dagli anni 60 é emersa la convinzione della necessita’ di sviluppare un diverso approccio all’evoluzione dei mercati ponendosi su ambiti territoriali sempre piu’ vasti in posizione competitiva nei confronti dei diretti concorrenti, spesso aziende dimensionalmente piu’ strutturate e con capacita’ produttive e di penetrazione sui mercati piu’ sviluppate. L’azienda ha sviluppato una strategia di espansione e di crescita ricercando in modo privilegiato il rapporto con le professioni legate all’utilizzo dei suoi prodotti ed in specialmodo con coloro i quali ricercavano nuove, inedite, o particolari applicazioni d’uso degli stessi, ed individuando negli architetti e nei designers i motori di un

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Vincenzo Basile Contatta »

Composta da 56 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1460 click dal 15/11/2007.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.