Skip to content

Il mondo di Frances Hodgson Burnett: The Secret Garden, Little Lord Fauntleroy e A Little Princess

Informazioni tesi

  Autore: Elisa Sartarelli
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2004-05
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Carla Gabrieli
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 74

Il mondo di Frances Hodgson Burnett: The Secret Garden, Little Lord Fauntleroy e A Little Princess.

La maggior parte della gente getta via la propria infanzia come fosse un vecchio cappello. La dimenticano come un numero di telefono che non serve più. Prima erano bambini, poi sono diventati adulti, ma cosa sono ora? Soltanto chi diventa adulto e resta bambino è un uomo!
Erich Kästner

La letteratura per ragazzi mi ha sempre affascinata, perché credo che sia più difficile per un adulto scrivere per dei bambini, piuttosto che per altri adulti. Spesso ci si dimentica di essere stati bambini. Chi scrive un libro per bambini deve entrare in un altro mondo, in un universo che ha abbandonato da tempo; ricordare chi è stato in un periodo della vita nel quale ormai non si riconosce più. Far interessare un bambino o un ragazzo a un libro non è un’impresa facile: bisogna attrarne l’attenzione in ogni pagina e fare in modo che si identifichi nella storia. Frances Hodgson Burnett ci è riuscita.
I motivi che mi hanno portata a scrivere la mia tesi proprio sulla Burnett risalgono alla mia infanzia. Sono arrivata a conoscere questa autrice attraverso i cartoni animati che venivano trasmessi in televisione intorno agli anni Ottanta e Novanta, per poi scoprire che erano stati tratti da tre romanzi: The Secret Garden, Little Lord Fauntleroy e A Little Princess. Questi romanzi sono famosi in tutto il mondo, anche se spesso non vengono associati immediatamente al nome dell’autrice. Siamo di fronte a un caso analogo a quello di Sir Arthur Conan Doyle e Sherlock Holmes: tutti conoscono l’ormai famoso personaggio letterario, ma pochi il suo autore.
Il personaggio che ho riscontrato essere il più famoso tra quelli dei romanzi della Burnett è Cedric, il piccolo Lord, ma ben pochi conoscono il nome della sua creatrice. Mary, Cedric e Sara, come Sherlock Holmes, sono personaggi talmente realistici da sembrare vivi e restare impressi nella mente del lettore, lasciando in ombra l’autrice.
Attraverso la mia tesi ho esaminato questi tre romanzi, soffermandomi più a lungo, tuttavia, su The Secret Garden, ma anche cercando di rendere più viva l’immagine di un’autrice che troppo spesso resta in secondo piano.
Nel primo capitolo ho inserito la biografia dell’autrice.
Nel secondo capitolo si parlerà del capolavoro della Burnett: The Secret Garden e nel terzo capitolo verranno analizzati i due romanzi Little Lord Fauntleroy e A Little Princess, con riferimento ad alcuni testi critici. Ho sottolineato anche le similitudini tra i personaggi della Burnett e quelli di Joanne Kathleen Rowling nell’ormai famosa saga di Harry Potter.
Infine, nell’appendice ho raccolto le opinioni di due scrittrici contemporanee per bambini, quali la giornalista italiana Roberta Rizzo, in arte Moony Witcher, e Polly Horvath, e della professoressa Elisabeth Rose Gruner, docente all’Universtà di Richmond.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
4 Premessa Die meisten Menschen legen ihre Kindheit ab wie einen alten Hut. Sie vergessen sie wie eine Telefonnummer, die nicht mehr gilt. Früher waren sie Kinder, dann wurden sie Erwachsene, aber was sind sie nun? Nur wer erwachsen wird und Kind bleibt, ist ein Mensch! Erich Kästner 1 La letteratura per ragazzi mi ha sempre affascinata, perché credo che sia più difficile per un adulto scrivere per dei bambini, piuttosto che per altri adulti. Spesso ci si dimentica di essere stati bambini. Chi scrive un libro per bambini deve entrare in un altro mondo, in un universo che ha abbandonato da tempo; ricordare chi è stato in un periodo della vita nel quale ormai non si riconosce più. Far interessare un bambino o un ragazzo a un libro non è un’impresa facile: bisogna attrarne l’attenzione in ogni pagina e fare in modo che si identifichi nella storia. Frances Hodgson Burnett ci è riuscita. I motivi che mi hanno portata a scrivere la mia tesi proprio sulla Burnett risalgono alla mia infanzia. Sono arrivata a conoscere questa autrice attraverso i cartoni animati che venivano trasmessi in televisione intorno agli anni ottanta e novanta, per poi scoprire che erano stati tratti da tre romanzi: The Secret Garden, Little Lord Fauntleroy e A Little Princess. Questi romanzi sono famosi in tutto il mondo, anche se spesso non vengono associati immediatamente al nome dell’autrice. Siamo di fronte a un caso analogo a quello di Sir Arthur Conan Doyle e Sherlock Holmes: tutti conoscono l’ormai famoso personaggio letterario, ma pochi il suo autore. 1 La maggior parte della gente getta via la propria infanzia come fosse un vecchio cappello. La dimenticano come un numero di telefono che non serve più. Prima erano bambini, poi sono diventati adulti, ma cosa sono ora? Soltanto chi diventa adulto e resta bambino è un uomo!

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

'800 e '900
a little princess
bambini
cartoni animati
charles perrault
elisabeth rose gruner
favole
film
frances hodgson burnett
giardino segreto
hans christian andersen
harry potter
joanne kathleen rowling
la piccola principessa
letteratura inglese
libri per ragazzi
little lord fauntleroy
moony witcher (roberta rizzo)
oscar wilde
piccolo lord
polly horvath
racconti
the one i knew the best of all
the secret garden

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi