Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

A nervi scoperti - analisi sociologica e film documentario sulla sclerosi multipla

La tesi affronta il problema della comunicazione di una malattia - nello specifico la sclerosi multipla - attraverso un'analisi sociologica che individua tre ambiti sociali: la società esterna, l'ambiente medico-associativo e le persone che convivono con la malattia. Così facendo si cerca di capire come viaggi l'informazione in un viaggio a ritroso che muove dagli effetti sulla società fino ad arrivare alle origini dei messaggi, ai diretti interessati, che nel contempo risentono del feedback della comunicazione nei loro rapporti sociali.
Un film documentario è l'epilogo dell'analisi.

Mostra/Nascondi contenuto.
LE CAUSE E LA PROSPETTIVA Se stai bene sei su un treno che viaggia a 200 all’ora, impieghi poco tempo per arrivare da una città all’altra, ma non hai visto niente... Avere la sclerosi vuol dire andare con un accelerato, facendo lo stesso percorso a 40-50 all’ora, quin- di impiegare molto di più, ma per la stessa ragione avere il tempo per veder- ti bene intorno, per poter osservare e percepire quelle cose che prima non a- vresti visto a causa della velocità. L’idea è nata nel corso degli studi, incontro propizio tra un interesse antece- dente per la causa e la scoperta del cinema documentario. Prima che ciò ac- cadesse avevo pensato di incentrare la mia tesi di laurea su un qualche tema connesso alla sceneggiatura, ma lo spunto era confuso e continuavo a diva- gare senza trovare un soggetto specifico che mi appassionasse. È stata quasi un’illuminazione, quando ho smesso di cercare lontano e mi sono guardato intorno: c’era una materia viva, che sembrava non aspettasse altro che esse- re ascoltata, forse anche stimolata. Le mie intenzioni sono state poi appog- giate da tante di quelle persone che mi sono abbastanza inorgoglito da af- frontare un progetto ambizioso e complesso, ma che si preannunciava grati- ficante. Discutere di una tale materia, quella della sclerosi multipla, in un corso ac- cademico di cinema, ha le sue ovvie riserve, trattandosi di parlare in sostan- za di una malattia e come tale forse più attinente ad una tesi di laurea di medicina… Così ho provato a distanziarmi, a comprendere in una panora- mica il contesto sociale, a tracciare delle linee comunicative con esso, tro- vando un appiglio solido su cui fare forza. Vista da fuori, dai più, la sclerosi multipla non ha un’identità precisa, è qua- si sempre confusa o ignorata – che in fin dei conti è la stessa cosa, ha le me-

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alessandro Galante Contatta »

Composta da 203 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3176 click dal 23/11/2007.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.