Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Situation comedy e trasposizione culturale. Il caso "fuori corso" e la sfida regionale

La tesi è divisa in due parti.
La prima sintetizza un discorso teorico sul prodotto culturale audiovisivo seriale, si espongono le origini e i motivi strutturali alla base di una comunicazione che con lo sviluppo dei mezzi, ha filtrato la tecnologia proponendo nuovi modi di raccontare storie investendo le modalità di fruizione del prodotto immateriale. La fiction televisiva, costituita da sottogeneri e aree, risulta rappresentativa della cultura del paese che la produce, ne mostra i lineamenti legati all’immaginario collettivo, e subisce alla frontiera una traduzione che ne investe l’interpretazione legata ai simboli culturali specifici. All’interno della vasta area delle serie della fiction, scegliamo di descrivere il sotto genere situation comedy, cogliendo le caratteristiche formali e di contenuto che la commedia di situazione trapiantata in televisione propone. L’elemento del comico è quella costante strutturale che dalla commedia greca, passando per quella dell’arte, arrivando attraverso una trasposizione del mezzo, al cinema con i film di Totò o di Chaplin, guida il senso della rappresentazione in esame. Proponiamo a tal proposito una breve illustrazione di due indagini sul comico: l’una in senso psicanalitico con Freud e l’altra che ne intuisce i motivi sociali con Bergson.
La seconda parte del lavoro è dedicata ad un caso concreto. Si descrive la sitcom di una televisione locale della Campania, canale 9-Teleoggi. FUORI CORSO è prodotta e ideata in un contesto regionale e rappresentativa di una realtà sub-culturale. Avviene dunque in questo caso una trasposizione culturale che potremmo definire di secondo livello. Ne descriviamo i contenuti e le modalità di produzione, facendo luce su un microcosmo del vastissimo panorama dell’emittenza locale in Italia.

Mostra/Nascondi contenuto.
ABSTRACT La tesi è divisa in due parti. La prima sintetizza un discorso teorico sul prodotto culturale audiovisivo seriale, si espongono le origini e i motivi strutturali alla base di una comunicazione che con lo sviluppo dei mezzi, ha filtrato la tecnologia proponendo nuovi modi di raccontare storie investendo le modalità di fruizione del prodotto immateriale. La fiction televisiva, costituita da sottogeneri e aree, risulta rappresentativa della cultura del paese che la produce, ne mostra i lineamenti legati all’immaginario collettivo, e subisce alla frontiera una traduzione che ne investe l’interpretazione legata ai simboli culturali specifici. All’interno della vasta area delle serie della fiction, scegliamo di descrivere il sotto genere situation comedy, cogliendo le caratteristiche formali e di contenuto che la commedia di situazione trapiantata in televisione propone. L’elemento del comico è quella costante strutturale che dalla commedia greca, passando per quella dell’arte, arrivando attraverso una trasposizione del mezzo, al cinema con i film di Totò o di Chaplin, guida il senso della rappresentazione in esame. Proponiamo a tal proposito una breve illustrazione di due indagini sul comico: l’una in senso psicanalitico con Freud e l’altra che ne intuisce i motivi sociali con Bergson. La seconda parte del lavoro è dedicata ad un caso concreto. Si descrive la sitcom di una televisione locale della Campania, canale 9-Teleoggi. FUORI CORSO è prodotta e ideata in un contesto regionale e rappresentativa di una realtà sub-culturale. Avviene dunque in questo caso una trasposizione culturale che potremmo definire di secondo livello. Ne descriviamo i contenuti e le modalità di produzione, facendo luce su un microcosmo del vastissimo panorama dell’emittenza locale in Italia. II

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Giulia Distefano Contatta »

Composta da 48 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 992 click dal 26/11/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.