Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione pubblicitaria nella società contemporanea

La coopresenza nella comunicazione pubblica e sociale delle istituzioni e delle formazioni imprenditoriali del fenomeno contemporaneo (con le tendenze sociologiche verso il post-modernismo) della pubblicità come veicolo di diffusione di informazioni, valori ed emotività.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 INTRODUZIONE Il presente lavoro ha avuto l’intento di analizzare la società contemporanea soprattutto in riferimento agli aspetti comunicativi che in ogni sua parte - organizzativa, istituzionale e civile – sono diventati rilevanti e insostituibili. Nel primo capitolo, sulla base dei concetti della sociologia contemporanea, si sono delineate le caratteristiche portanti del passaggio dalla cultura moderna – caratterizzata dalla razionalità strumentale e dalla prevalenza del paradigma utilitaristico come modalità di interpretazione della realtà circostante - a quella cosiddetta postmoderna, in cui assumono particolare rilievo le problematiche relative alla ricerca di un identità individuale e, nel contempo ai bisogni partecipativi della collettività. La comunicazione pubblicitaria, per quanto criticata, è senz’altro una delle modalità con le quali la società contemporanea si esprime. È un linguaggio, un tipo di linguaggio, non più solamente usato dalle imprese, che in un regime di concorrenza sempre più spietata, le obbliga ad una costante presenza nella vita e nella mente, del consumatore, ma è diventata ormai uno strumento utilizzato anche dalle istituzioni e dalle organizzazioni che non si prefiggono finalità commerciali. La dimensione linguistica, valoriale ed emotiva, variamente combinate, ma presenti tutte insieme nella comunicazione pubblicitaria, avvicinano questa tecnica di

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Stefano Virdis Contatta »

Composta da 76 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1877 click dal 03/01/2008.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.