Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le valutazioni dell’autofinanziamento nelle aziende: il caso IVECO

L’autofinanziamento
Forme di finanziamento d’impresa
Le voci del Patrimonio Netto
Valutazioni del grado di autofinanziamento attraverso l’analisi per indici
L’autofinanziamento in IVECO
Le valutazioni dell’autofinanziamento attraverso gli indici di struttura e situazione finanziaria

Mostra/Nascondi contenuto.
6 1) Forme di finanziamento d’impresa La finalità fondamentale di ogni impresa è la capacità di essere competitiva nel lungo periodo. Infatti, solo riuscendo a rimanere competitivi nel proprio settore e nei confronti dei propri concorrenti, l’impresa potrà ambire a rivestire un ruolo principale e duraturo nello scenario economico. Per mantenere un elevato livello di competitività ogni impresa deve sviluppare due aspetti: uno di natura esterna e un altro di natura interna. L’aspetto esterno si basa sulla capacità di governare il mercato mentre quello interno è composto dai fattori intrinseci alla gestione dell’impresa quali l’efficienza, l’efficacia, la produttività e la redditività. Parliamo di elevato grado di efficienza quando si riesce a utilizzare il minimo numero di risorse per raggiungere l’ottimo; di elevata efficacia quando in base al grado di raggiungimento degli obiettivi prestabiliti e di produttività quando sono presenti i due fattori appena indicati ossia l’efficienza e l’efficacia. Discorso a parte merita l’analisi della redditività che si basa sulla capacità dell’impresa di ottenere un reddito congruo a quelle che sono le aspettative e le esigenze del mercato di riferimento. La condizione di redditività è valida per tutte le imprese che non siano no-profit per le quali la condizione di redditività è sostituita dal criterio del soddisfacimento delle esigenze del cliente (customer satisfaction). Per poter ottenere un reddito congruo alle aspettative, l’impresa deve essere in grado di procurarsi i fattori produttivi come forza lavoro e capitali da investire. La necessità di queste fonti di finanziamento è basilare per poter permettere all’impresa di effettuare investimenti nel lungo periodo che possano permettere il

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Davide Orlando Contatta »

Composta da 56 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2306 click dal 22/01/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.