Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La redditività dei fondi comuni di investimento: analisi della Performance e della Performance Attribution del fondo bilanciato Arca BB

Il presente lavoro di tesi ha lo scopo di analizzare e valutare la performance di un particolare strumento finanziario: il fondo comune di investimento. L’industria dei fondi comuni di investimento ha assunto, negli ultimi anni, una dimensione e una rilevanza sempre crescenti, grazie anche alla capacità delle SGR di soddisfare sempre più le esigenze dei risparmiatori, puntando sull’innovazione e sulla diversificazione dei prodotti, sulla qualità della consulenza, sull’attivazione di nuovi canali distributivi e, soprattutto, sui risultati derivanti dalle loro scelte di portafoglio.
La problematica della valutazione della performance ha assunto, negli ultimi tempi, una nuova e maggiore rilevanza, sia quale elemento di trasparenza nel rapporto tra investitore e gestore, sia nell’ottica di un corretto confronto, su scala nazionale e internazionale, tra gli operatori del settore e tra i loro prodotti .
In tale contesto, diviene fondamentale disporre di idonei strumenti per la valutazione della performance dei fondi comuni di investimento, conoscendo finalità e caratteristiche delle metodologie e degli indicatori maggiormente utilizzati.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE Il presente lavoro di tesi ha lo scopo di analizzare e valutare la performance di un particolare strumento finanziario: il fondo comune di investimento. L’industria dei fondi comuni di investimento ha assunto, negli ultimi anni, una dimensione e una rilevanza sempre crescenti, grazie anche alla capacità delle SGR di soddisfare sempre più le esigenze dei risparmiatori, puntando sull’innovazione e sulla diversificazione dei prodotti, sulla qualità della consulenza, sull’attivazione di nuovi canali distributivi e, soprattutto, sui risultati derivanti dalle loro scelte di portafoglio. La problematica della valutazione della performance ha assunto, negli ultimi tempi, una nuova e maggiore rilevanza, sia quale elemento di trasparenza nel rapporto tra investitore e gestore, sia nell’ottica di un corretto confronto, su scala nazionale e internazionale, tra gli operatori del settore e tra i loro prodotti1. In tale contesto, diviene fondamentale disporre di idonei strumenti per la valutazione della performance dei fondi comuni di investimento, conoscendo finalità e caratteristiche delle metodologie e degli indicatori maggiormente utilizzati. Nel presente lavoro, pertanto, verranno impiegate non solo le teorie e le metodologie classiche per la valutazione della performance, relative a studi accademici sul tema della gestione dei portafogli (come ad esempio la teoria di Markowitz), ma anche il contributo delle analisi empiriche condotte da società di rating, organismi di vigilanza e media (Morningstar, Assogestioni, Banca d’Italia, ecc.). Lo studio della performance dei fondi richiede l’approfondimento e l’esame: � della style analysis, analisi sulla composizione delle principali asset class, al fine di identificare i riflessi che le scelte gestionali generano sui rendimenti del fondo; � delle scelte di asset allocation, con particolare riguardo alla definizione e all’utilizzo del benchmark, base di partenza per le strategie di investimento e metro di paragone per la valutazione e la scomposizione della performance; � degli indici di rendimento e di rischio, o risk-adjusted performance (RAP), misure che, rapportando il rendimento del fondo alla sua rischiosità, forniscono una più corretta misurazione della performance; 1 La performance complessiva di un fondo è data dall’incremento di valore del medesimo, in un determinato periodo di tempo, derivante dai redditi conseguiti sugli investimenti effettuati, al netto degli oneri di varia natura posti a carico del fondo stesso.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Luisa Tonina Maulella Contatta »

Composta da 230 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2219 click dal 20/02/2008.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.