Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Taiwan nella politica internazionale: Stato nazione o provincia?

Questa tesi propone un excursus dell’evoluzione della politica estera della Repubblica di Cina dal 1949 ai giorni nostri. Nell’arco degli oltre 50 anni trascorsi dall’esodo del governo nazionalista verso Taiwan, l’isola è stata teatro di numerose e profonde trasformazioni. I mutamenti innescati dallo straordinario sviluppo economico e dalla transizione democratica hanno influenzato in modo considerevole l’approccio del paese agli affari internazionali. In quali aspetti e in che modo l’attuale politica estera si differenzia da quella adottata precedentemente durante il periodo autoritario? Come e in che misura i presidenti, la burocrazia e gli attori della società civile hanno contribuito e continuano a contribuire nella determinazione della politica estera del paese e, quindi, della sua posizione nell’ambito internazionale? Queste sono le principali domande cui si cercherà di rispondere considerando quelle che gli esperti delle relazioni internazionali chiamano comunemente le «variabili interne» agli Stati, le quali definiscono il comportamento degli stessi nel contesto internazionale. Esse raggruppano fattori e considerazioni come l’opinione pubblica, i gruppi di pressione e addirittura le caratteristiche individuali dei dirigenti statali, che, caratterizzando l’ambiente politico domestico, hanno notevoli ripercussioni anche sulle relazioni esterne dei singoli Stati.
L’analisi tenta inoltre di indagare in che misura le cosiddette «variabili esterne» hanno contribuito, e continuano a contribuire, nella definizione della politica estera di Taiwan. In particolare, si è considerato il forte grado d’influenza che alcuni fattori esterni, quali le tendenze politiche globali, la struttura del sistema economico internazionale, nonché il ruolo della Cina e degli Stati Uniti, hanno da sempre esercitato sulle relazioni esterne dell’isola.
Ciò che emerge è un quadro decisamente complesso e sfaccettato delle modalità di interazione reciproca tra Taiwan e la comunità internazionale; la complessità insita nella natura stessa delle relazioni internazionali, diviene qui ancora più evidente in ragione della singolare ambiguità dello status internazionale di Taiwan sospeso tra quello di provincia subordinata della Repubblica Popolare Cinese e Stato-nazione sovrano e indipendente.
Nell’intento di esaminare nel modo più equilibrato e approfondito possibile le tematiche emerse nel corso del lavoro, le argomentazioni riportate sono state in molti casi il frutto di un esteso lavoro di ricerca, verifica e confronto delle diverse analisi affrontate da fonti occidentali, soprattutto americane ed inglesi, e, ove ci sia sembrato più opportuno, anche cinesi e taiwanesi. Per quanto riguarda la tipologia delle fonti, l’elaborato tratta argomenti provenienti da fonti bibliografiche tradizionali (libri, riviste, quotidiani) arricchite talvolta dai colloqui dei rispettivi autori con personalità della scena politica e sociale taiwanese e non.

Mostra/Nascondi contenuto.
8 Questa tesi propone un excursus dell’evoluzione della politica estera della Repubblica di Cina dal 1949 ai giorni nostri. Nell’arco degli oltre 50 anni trascorsi dall’esodo del governo nazionalista verso Taiwan, l’isola è stata teatro di numerose e profonde trasformazioni. I mutamenti innescati dallo straordinario sviluppo economico e dalla transizione democratica hanno influenzato in modo considerevole l’approccio del paese agli affari internazionali. In quali aspetti e in che modo l’attuale politica estera si differenzia da quella adottata precedentemente durante il periodo autoritario? Come e in che misura i presidenti, la burocrazia e gli attori della società civile hanno contribuito e continuano a contribuire nella determinazione della politica estera del paese e, quindi, della sua posizione nell’ambito internazionale? Queste sono le principali domande cui si cercherà di rispondere considerando quelle che gli esperti delle relazioni internazionali chiamano comunemente le «variabili interne» agli Stati, le quali definiscono il comportamento degli stessi nel contesto internazionale. Esse raggruppano fattori e considerazioni come l’opinione pubblica, i gruppi di pressione e addirittura le caratteristiche individuali dei dirigenti statali, che, caratterizzando l’ambiente politico domestico, hanno notevoli ripercussioni anche sulle relazioni esterne dei singoli Stati. L’analisi tenta inoltre di indagare in che misura le cosiddette «variabili esterne» hanno contribuito, e continuano a contribuire, nella definizione della politica estera di Taiwan. In particolare, si è considerato il forte grado d’influenza che alcuni fattori esterni, quali le tendenze politiche globali, la struttura del sistema economico internazionale, nonché il ruolo della Cina e degli Stati Uniti, hanno da sempre esercitato sulle relazioni esterne dell’isola. Ciò che emerge è un quadro decisamente complesso e sfaccettato delle modalità di interazione reciproca tra Taiwan e la comunità internazionale; la complessità insita nella natura stessa delle relazioni internazionali, diviene qui ancora più evidente in ragione della singolare ambiguità dello status internazionale di Taiwan sospeso tra quello di provincia subordinata della Repubblica Popolare Cinese e Stato-nazione sovrano e indipendente. Nell’intento di esaminare nel modo più equilibrato e approfondito possibile le tematiche emerse nel corso del lavoro, le argomentazioni riportate sono state in molti casi il frutto di un esteso lavoro di ricerca, verifica e confronto delle diverse analisi affrontate da fonti occidentali, soprattutto americane ed inglesi, e, ove ci

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Daniele Sarcletti Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2598 click dal 04/03/2008.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.