Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le demenze: sfide attuali interdisciplinari

La tesi analizza il fenomeno delle demenze in un'ottica a 360 gradi. inizialmente le demenze vengono inquadrate in un contesto epidemiologico, segue la trattazione dell'eziopatogenesi di 4 tipi di demenza, per passare poi ad analizzare gli aspetti sanitari, la diagnosi, gli attori della diagnosi e gli strumenti d'ausilio per la diagnosi differenziale.
vengono presentati i principali sistemi neurotrasmettitoriali implicati nel processo degenerativo e responsabili dei sintomi cognitivi e comportamentali; successivamente vengono presentate le vie di intervento farmacologico.
infine viene analizzata l'offerta socio-sanitaria per il paziente demente e la sua famiglia e in merito a questo viene presentato l'esempio del centro diurno di casarsa della delizia.

Mostra/Nascondi contenuto.
    #">!&&"+''  ?$ '' B& =&+;&& +&!'%& "&@+&!'% #' '(@+ &!'%!'&% [email protected]#=!''  BD&""&% %&; ; &%&C +$;8B-&!!&&#$%%8 .  C 7!! !'> + "+'& D $7!! !'> !: 9%'@  &% + ; &%&@  & ! !'&& :%"  8-%"''& +;$% ; &  '%&= "&#  :%&'-%!&"&+'& :%; + 8! ;;%--&#&;  :  '! "!-%>88&$;%#9 !&;& # !!% $''# &''%%'>> ?$!'&+9&%'&8&=&+$'&+ >>% + :&"&#++#">@& + " '#&"  ++ !"-+ #!% > &#++ -'&+&; " + >>#& + -%&9+"' 8 %+' =@  $7&'' .;%#  +-% "&- '&+&D!''!" '+?$!' &#$-$'&# = !'- #" &+&; & $%&-'&+&; & E !'' %;&"'' +7> &-'&;!  #  ?$''%& -%  -+  ' -  #  #">, + "+''  #  +>8 "%@ + #"> !&+%@ + "+''  #   F  + #"> & &%-  #  [email protected] = #> #& + # ::%> '&"&*-'&+&; 8  + ! '&"'&+&; &; ' =&"-&%'"'+ + !&#& - '&+& !&& !''  != +$--'  ;+  !-''  ! '%  4 # ;&!  -% !  $%'D:%$''&# $=+$'> &"$+' # ! -+ %@8 "-+  +&++9&%> &#  # =%!  -%&:!! & !'  8 +=&%& ++7 '%& #  '%  !- + >>'  !  ++ # ;&!  8++$%#++#">  I:%?$'"'D +"# &# 9!8 # % >> +-> '% =&+;%! ++4 '(#  +$'> & +>8 "%@ !' '$ ' ++7"9 '& #+ -%&;''& %&&! J$!'  '% @ !&& :&% ' # ''%>>'$% #&8&!'&&# # ;&!' %&%'>>+"+''  + '%>& - '&+& !&& ++$!'%'   =%  ! !'"  #  $%&'%!" !! & & =&+'  + -%&!!& #;%' =&  ++ '%-  :%"&+&;     + =++& #+ ! !'" &+ %; &;+$'"" %; &!&&++7&% ; # # !'$%9 # ' -&&; ' =&:%"  &+ &*" "'   %--%!'& +7$ & -%! # & '%-$' & --%&='& #++ &"$ '( ! ' :  '%> &+K !&& #  :%"  ! '&"'  @  ;%#& #  %++'% +7=&+$> & #++ "+'' @ " & #  %%!'%+ +  :%"  =;&& %&;'  ;%'$ '"' #+  !'"  '% & > &+  # !-!'  #  '%  8 8& ::''$'&+# ;&!  +'%++'%''> &#++7''$+!'%'; '%-$' !&&!'' + >>' +'%  '%='  :%"&+&;   8 !&& &% &;;''& #  !-% "'> & :'' @ + ";; &%

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Farmacia

Autore: Elisabetta Mior Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6399 click dal 14/03/2008.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.