Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rete a livello territoriale. Ipotesi di un paese-villaggio: San Mauro Mare.

L’oggetto della mia tesi di laurea prende spunto dalle peculiarità di una località turistica dell’Emilia Romagna, San Mauro Mare, e dalla necessità avvertita da un gruppo di operatori locali, di rilanciarla sul mercato con una veste nuova, quella del paese-villaggio. Con questo termine si intende un luogo dove i turisti possano vivere l’autenticità, le tradizioni e gli aspetti unici di un paese e trovare, al tempo stesso, l’accoglienza, l’ospitalità, i servizi e i divertimenti tipici di un villaggio turistico.
Questa iniziativa rappresenta una possibile risposta alle trasformazioni del mercato.
La domanda turistica, infatti, negli anni si è fortemente evoluta e si è orientata sempre di più verso la qualità dei prodotti e dei servizi, richiedendo maggiore personalizzazione e professionalità. Questi cambiamenti sono stati percepiti da molte destinazioni, italiane e straniere, e questo ha portato a un forte incremento della competitività.
L’idea del paese-villaggio è nata proprio alla luce di tutte queste considerazioni e, soprattutto, dalla consapevolezza che oggi, per emergere, è necessario intraprendere la strada della collaborazione.
Il mio lavoro si compone di diverse parti.
Innanzitutto ho analizzato la domanda e l’offerta turistica di questa località, facendo riferimento anche alla situazione e all’evoluzione turistica della Regione in cui essa si trova e ho presentato l’organizzazione turistica regionale.
Poiché la mia tesi si concentra sull’idea del paese-villaggio, ho ritenuto opportuno esporre le caratteristiche del villaggio turistico vero e proprio. La realizzazione del progetto però non dipende solo da un soggetto ma da una pluralità di attori pubblici e privati che devono operare in maniera integrata.
Quindi il paese-villaggio più che a un resort vero e proprio si avvicina a una rete di imprese a livello territoriale; per questo ho descritto le reti di imprese e le loro caratteristiche peculiari e poi ho approfondito il discorso sui network esistenti nel settore turistico.
Attraverso l’analisi di varie iniziative concorrenti e, soprattutto, grazie ai colloqui che ho tenuto con vari operatori turistici di San Mauro durante il mio tirocinio, ho sviluppato una possibile ipotesi del paese-villaggio.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE La globalizzazione dei mercati e il progresso tecnologico hanno determinato una profonda trasformazione della domanda turistica: il turista è diventato sempre più esigente, molto più attivo e curioso rispetto al passato e in ognuno dei suoi viaggi cerca di realizzare il maggior numero di esperienze possibili. Tutto questo ha comportato da parte delle destinazioni turistiche, sia italiane sia straniere, una maggiore attenzione non solo alla qualità ma anche alla differenziazione dei servizi offerti. Inoltre, l’avvento delle compagnie low cost e la nuova moda degli short break hanno portato le regioni italiane a dover sostenere una competizione su scala globale: basti pensare che il 2007 ha registrato un’ importante crescita del numero di passeggeri e del fatturato nelle mete extraeuropee di media distanza, come Mar Rosso, Tunisia e Marocco, mentre in Italia le percentuali della passata stagione hanno riportato segno negativo. Negli ultimi anni si è assistito, in sostanza, ad un profondo cambiamento sia della domanda turistica, con la presenza di un turista più selettivo ed esigente, maggiormente informato e attento al rapporto qualità-prezzo, sia del modo di fare vacanza: sono aumentati i soggiorni brevi con il frazionamento dei periodi di vacanza, c’è un maggior gradimento delle proposte all-inclusive e c’è stato un forte sviluppo del fenomeno del low cost. L’oggetto della mia tesi di laurea è un’iniziativa che è nata proprio alla luce di tutte queste considerazioni e che rappresenta la possibile risposta alle trasformazioni del mercato di un gruppo di operatori turistici di una piccola località balneare della Riviera Romagnola: San Mauro Mare.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Claudia Palmucci Contatta »

Composta da 198 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1259 click dal 06/03/2008.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.