Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi delle caratteristiche dei progetti open source

Uno dei maggiori problemi attuali è quello della scelta di un software.
Il lavoro svolto, quindi, analizza i software open source presenti in uno dei maggiori repository on line: sourceforge.net, ed il loro processo produttivo, partendo dai metodi di valutazione esistenti e sfruttandone le caratteristiche comuni. Sui progetti viene fatta una valutazione analitica delle qualità dei prodotti (bugs, patches, donazioni, documentazione e sviluppatori), dell'attività delle comunità che ruotano intorno a questi software (sviluppatori, release e donazioni), nonchè del supporto a breve termine (analisi del tempo medio di assegnazione e risoluzione dei bugs). Lo studio mostra, tramite dati e report l'analisi dei progetti di sourceforge.
La prima parte dello studio viene effettuato su tutti i progetti del repository.
La seconda parte dello studio viene effettuata osservando un intervallo di sei mesi, raggruppato per settimane (scelta arbitraria ma comunque rappresentativa di un andamento su un periodo sufficientemente lungo) al fine di comprendere quali variazioni hanno nel tempo le caratteristiche studiate.
Infine vengono mostrate le problematiche riscontrate nel reperire e gestire i dati dei software open source.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione 1 Introduzione Il filone di attività della tesi ricalca gli interessi comuni del progetto QualiPSo (Quality Platform for Open Source Software), al fine di contribuire alla crescita del mondo del software Open Source definendo e implementando tecnologie e procedure inerenti tali software. Scopo del lavoro è stato quello di individuare ed analizzare i parametri fondamentali utilizzati per valutare i prodotti open source presenti all’interno del repository di SourceForge. Lo studio utilizza le caratteristiche degli attuali metodi di valutazione ampliate con altre mai introdotte in precedenza e che in seguito verranno inserite all’interno di metodi costruiti per automatizzare il processo di valutazione dei progetti open source. L’analisi viene eseguita inizialmente sull’intero database del repository, per passare successivamente ad osservare un intervallo di sei mesi, raggruppato per settimane (scelta arbitraria ma comunque rappresentativa di un andamento su un periodo sufficientemente lungo) al fine di comprendere quali variazioni hanno nel tempo le caratteristiche studiate. Da queste fasi preliminari sono state estrapolate le caratteristiche dei prodotti studiati: bugs, patches, release, documentazione, sviluppatori, donazioni, nascita di nuovi progetti e download.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze e Tecnologie Informatiche

Autore: Michele Proto Contatta »

Composta da 162 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1516 click dal 03/04/2008.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.