Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Riutilizzo delle acque meteoriche: caso di studio di una struttura sanitaria

La tesi tratta il tema del riutilizzo dell'acqua meteorica in maniera completa: dalle motivazioni ai vantaggi derivanti da tale sistema.
Per rendere più pratico il lavoro, il sistema di recupero e riutilizzo dell'acqua piovana è stato applicato ad una struttura sanitaria di nuova costruzione sita nella provincia di Taranto. Quindi si è svolta tutta la progettazione del sistema: analisi pluviometrica della zona, sistemi di raccolta, sistema di trattamento, sistemi di distribuzione di acqua non potabile (per WC, Antincendio, lavaggio piazzali, giardinaggio) e infine, un bilancio economico di massima. Tutto questo, tenendo presente le norme vigenti.

Mostra/Nascondi contenuto.
11. INTRODUZIONE Quello dell’acqua è un tema estremamente attuale, in un momento in cui la situazione ambientale ed ecologica del pianeta, sempre più critica e carica di incognite, è al centro dell’attenzione mondiale. Siccità, desertificazione, carenza d’acqua potabile per usi alimentari, ovvero quelli che ancora pochi decenni fa sembravano essere problemi riguardanti solo alcune limitate aree della Terra, caratterizzate da condizioni climatiche particolarmente avverse, oggi sono avvertit i con apprensione a livello globale. Le cause della scarsità d’acqua sono molteplici ma ravvisabili nei seguenti punti: � aumento delle temperature medie e sconvolgimenti climatici; � aumento della domanda; � utilizzo improprio delle risorse (dovuto alla scarsa importanza spesso attribuitale); � generale inefficienza del sistema di trasporto e distribuzione. Così, ogni estate si ripete la consueta litania mediatica sulla scarsità dell’acqua e i telegiornali lanciano allarmi-siccità, corredati dalle solite immagini di fiumi in secca e colture riarse. Figura 1.1 Eppure, gli italiani continuano a scaricare il WC con acqua potabile. Il concetto primario che è necessario comprendere è che l’acqua, pur essendo una risorsa rinnovabile, esiste in una quantità non incrementabile che si rinnova annualmente secondo un ciclo. Alla luce di quanto esposto è facile capire che la disponibilità totale va assottigliandosi.

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Giuseppe Tria Contatta »

Composta da 113 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1994 click dal 20/05/2008.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.