Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Una antropologia dell'alleanza per un rinnovo del giudaismo nel pensiero di David Hartman

L'esposizione intende mettere in luce la vita e l'opera di un pensatore ebreo contemporaneo, David Hartman che possiamo definire esponente della "nuova teologia ortodossa". Un confronto con Soloveitchik e Y. Leibowitz.

Mostra/Nascondi contenuto.
D. Hartman 4 INTRODUZIONE Pace, pace a chi è vicino e a chi è lontano Is. 57, 19 L’esposizione che segue intende mettere in luce la vita, l’opera di un pensatore ebreo contemporaneo, David Hartman, che possiamo definire un esponente della “nuova teologia Ortodossa” 1 . Attraverso questa esposizione potremo approfondire alcune tematiche del giudaismo e indagare le diverse correnti che agitano la politica israeliana e che possono avere un fondamento teologico. PROFILO BIOGRAFICO DI HARTMAN David Hartman è fondatore e a capo dell’Istituto Shalom Hartman a Gerusalemme. Nell’Istituto egli guida un gruppo di ricercatori nello studio delle fonti classiche del giudaismo e delle questioni riguardanti la società e la vita ebraica contemporanea. Gli scritti di David Hartman sulla filosofia ebraica hanno ricevuto vasto riconoscimento. A Living Covenant, un trattato sul giudaismo tradizionale come opzione spirituale vitale nella società moderna, venne premiato col National Jewish Book Award nel 1986. Ricevette lo stesso riconoscimento per Maimonides: Torah and Philosophic Quest, uno studio accademico pubblicato nel 1976. Attraverso i suoi articoli e le sue interviste sui media, David Hartman è noto al pubblico sia in Israele che all’estero. 1 Vedi l’articolo di R. Fontana, Fra fedeltà e innovazione: David Hartman, Bollettino Amicizia Ebraico-Cristiana, XXXII, 1-2, Firenze, 1997.

Laurea liv.I

Facoltà: Teologia

Autore: John Pugliese Contatta »

Composta da 102 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 326 click dal 16/06/2008.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.