Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tempo e cambiamento di sè: le testimonianze di un gruppo di preadolescenti

Questa tesi ha per oggetto un'indagine sui cambiamenti personali e sui significati ed usi del tempo nei preadolescenti.
Si compone di otto capitoli , di cui i primi due a contenuto teorico e gli altri sei a carattere empirico.
Il suo scopo è di cogliere, attraverso le testimonianze dirette di un centro numero di preadolescenti, il percorso di cambiamento che essi percepiscono di stare effettuando, come utilizzano il tempo e quali significati e vissuti gli vengono attribuiti.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Questa ricerca ha per oggetto un’indagine, in parte teorica, in parte empirica, sui cambiamenti personali e sui significati e usi del tempo nei preadolescenti. La fascia d’età compresa fra i dieci e i quattordici anni, in cui si colloca, appunto, la fase preadolescenziale, ha cominciato ad essere oggetto di studio solo recentemente. Infatti, se fino ad alcuni anni fa questo periodo non veniva preso in considerazione come a se stante, ma solo come l’inizio dell’adolescenza, oggi gli viene riconosciuto da parte di molti autori un ruolo di fase di passaggio, con caratteristiche ben definite, dall’infanzia alla piena adolescenza. In questo arco di tempo si assiste ad un susseguirsi di profonde e rapide trasformazioni fisiche, psicologiche e sociali, che segnano in modo globale e irreversibile lo sviluppo della personalità dei soggetti. Tempo e preadolescenza sono, a mio parere, due termini che si richiamano l’un l’altro: innanzitutto, temporanea è la condizione stessa del preadolescente, in quanto necessariamente a termine; poi, il rapido cambiamento di sé, che avviene in questo periodo ad opera del tempo che passa, porta il ragazzo a dovere adottare continuamente nuove strategia per riconoscersi e adattarsi ai suoi nuovi modi di essere. Come verrà illustrato nella parte teorica, i cambiamenti che avvengono durante la preadolescenza mettono l’individuo in una nuova condizione personale e in una diversa luce sociale. Ho scelto di approfondire questo tema in quanto nutro un particolare interesse personale per le problematiche di natura evolutiva. Essendo madre di una ragazza di tredici anni ho occasione costante di notare, attraverso l’osservazione sia di mia figlia sia dei suoi amici coetanei, quanto la prima fase

Tesi di Laurea

Facoltà: Magistero

Autore: Rosanna Poluzzi Contatta »

Composta da 255 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 881 click dal 02/07/2008.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.