Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I luoghi di Montale. Dizionario dei primi tre libri

Il lavoro consiste in un dizionario sistematico dei luoghi citati da Montale nelle prime tre raccolte poetiche, coadiuvate da una parte fotografica relativa ad essi.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Un dizionario dei luoghi L’obiettivo di questo lavoro è ripercorrere la poesia montaliana attraverso le citazioni di luogo presenti nelle prime tre raccolte del grande poeta genovese: Ossi di seppia, Le Occasioni, La Bufera e altro. È pur vero che, anche grazie alle testimonianze del poeta stesso, il lavoro interpretativo su Montale è stato ampiamente svolto, estrapolando dalla poesia stessa ogni tipo di particolare, in alcuni casi anche quello geografico. Ma questo vuole essere una dizionario completo e sistematico, in cui vengono riportate le voci di luogo esplicitamente citate – con qualche eccezione –, presentate in ordine alfabetico. L’analisi della voce segue i seguenti criteri: coordinate geografiche del luogo con eventuali curiosità ritenute utili; eventuali riferimenti letterari del luogo stesso che abbiano a che fare in qualche modo con Montale; minima analisi interpretativa del testo in riferimento al luogo citato; eventuali citazioni del luogo in altre opere del corpus montaliano. Infine è presente una raccolta d’immagini inerente a tutti i luoghi analizzati.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere

Autore: Federico Romagnoli Contatta »

Composta da 137 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2992 click dal 29/07/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.