Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'agriturismo in provincia di Parma: un'analisi comparativa

Il turismo rurale ed in particolar modo l'agriturismo possono rappresentare un valido punto di incontro tra le esigenze di apertura del settore primario verso nuove forme di economia, diverse dall'agricoltura tradizionale, e la crescita della domanda turistica orientata verso la campagna.
Lo scopo di questo lavoro è di verificare se esista un collegamento tra lo sviluppo rurale e l'agriturismo in quelle aree in cui più forte è la crisi del settore primario e se l'agriturismo sia percepito come un potenziale mezzo per il rilancio di tali aree.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione La più recente evoluzione del settore primario in Europa, caratterizzata e dal passaggio da un sistema di prezzi garantiti ad uno di contingentamento delle produzioni e dalla necessità di allineare il sistema dei prezzi sui valori del mercato internazionale, ha reso di grande attualità il dibattito relativo al cosiddetto “sviluppo rurale”. Quest’ultimo rappresenta il modello di sviluppo agricolo che l’Unione europea intende perseguire nei prossimi anni e che, nell’ambito delle aree rurali, affronta le prospettive dell’agricoltura ragionando in termini di relazioni con le altre attività economiche (artigianato, piccole e medie imprese, commercio e servizi) e di potenzialità presenti nel territorio. Tra le strategie e le linee d’intervento suggerite per tutelare sia il livello di reddito sia la presenza degli agricoltori sul territorio (indispensabile per una salvaguardia dello stesso), una senz’altro praticabile (e in parte già praticata), riguarda la valorizzazione dei prodotti tipici e delle bellezze naturali ed artistiche. Per il successo di quest’opera di valorizzazione, innanzi tutto, è necessario potenziare l’attività di ricezione, ospitalità e svago in ambiente rurale, in modo che sia sempre più consona alla domanda di un numero via via maggiore di consumatori.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luigi Paini Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3932 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.