Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La ristorazione tradizionale a Roma: situazione attuale e strategie di sviluppo


Il mercato della ristorazione ha visto affacciarsi nella scena europea, a partire dagli anni ’80, le grandi catene americane di fast- food, che sono andate a mettere in secondo piano quella che è la ristorazione tradizionale. Con questo termine si intende quel particolare tipo di cucina che offre un pasto completo, partendo da un classico antipasto italiano, per poi continuare con un primo piatto, seguito da un secondo accompagnato da un contorno, per poi concludere con un dessert. Quindi si è operata una segmentazione all’interno del più ampio mercato della ristorazione e sono state escluse tutte le tipologie di cucina che non prevedono il tipo di menù sopra descritto, e dunque pizzerie, fast- food, wine- bar, enoteche.

Nel I capitolo viene analizzato il mercato della ristorazione in generale, studiando la situazione attuale e operando una prima segmentazione. Si guarda alle diverse tipologie di cucina offerte dal mercato e ci si concentrerà poi sul segmento di interesse in questo lavoro: la ristorazione tradizionale.

Nel II capitolo si entra nello specifico della ristorazione tradizionale: cosa si intende con questo termine e cosa offre il mercato. Successivamente si restringe lo studio alla sola area di Roma: che tipo di cucina tradizionale offre la Capitale.

Nel III capitolo si studia la domanda: cosa vogliono i consumatori, se le loro richieste vengono soddisfatte e in che modo. Si compie un’analisi completa della domanda attraverso la somministrazione di un questionario.

Nel successivo IV capitolo si analizza invece la controparte: l’offerta. Quindi cosa offre il mercato della ristorazione tradizionale a Roma, in cosa consiste l’offerta completa e se soddisfa esaurientemente i bisogni, le richieste dei consumatori. Si compie un’attenta analisi dell’offerta all’interno del mercato, sempre attraverso la somministrazione di questionari, per confrontarla con la domanda, verificarne i punti di accordo e quelli di debolezza, per poi poter sviluppare un’adeguata strategia di marketing.

Nell’ultimo capitolo si studia un piano di marketing che possa portare ad un miglioramento della situazione attuale all’interno del mercato della ristorazione tradizionale. Dopo aver definito in cosa consiste un’analisi di marketing, si identificano gli obiettivi e la strategia che ne permetta il raggiungimento.

Attraverso questo studio si è compresa quella che è l’attuale situazione del mercato della ristorazione tradizionale a Roma e si è sviluppata una strategia di marketing che metta in evidenza i punti di forza di questo tipo di cucina, in modo di renderla in grado di affrontare la forte concorrenza dei fast – food, che con la loro praticità e rapidità rispondono meglio alle esigenze della vita frenetica della società odierna.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Introduzione La ristorazione tradizionale italiana assume un ruolo sempre più importante nella promozione delle tradizioni del territorio. Attraverso la cucina tipica s’intende valorizzare il patrimonio delle città e delle regioni. Gustare una specialità tipica del proprio territorio crea una sorta di legame con lo stesso, facendone riscoprire la cultura. Si deve creare un rapporto di fiducia con il consumatore e questo si raggiunge attraverso l’utilizzo di prodotti autentici della zona. A causa della sempre più rapida urbanizzazione della società, dell’aumento della frenesia della vita quotidiana, sono sempre più le persone che si trovano a consumare i pasti fuori casa. E spesso il lavoratore in corsa preferisce un pasto veloce, sbrigativo, ed ecco che la scelta si orienta verso un fast food. Non si ha nemmeno il tempo di scegliere il ristorante, ma la situazione non è poi così negativa. Anche solo girando negli orari dei pasti, soprattutto durante le ore del pranzo, si nota come i ristoranti, magari quelli più tradizionali, siano gremiti da uomini e donne, professionisti ma non solo, che gustano piatti tipici della tradizione italiana. Lo scopo di questa ricerca è quello di capire la situazione attuale del campo della ristorazione e sviluppare un’adeguata strategia di sviluppo che porti ad una riqualifica della cucina tradizionale. Sono stati selezionati alcuni ristoranti che comparivano nella lista offerta dal sito www.ristorantidiroma.com, sotto la

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Annalisa Starace Contatta »

Composta da 90 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6237 click dal 16/09/2008.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.