Skip to content

Marketing e comunicazione nelle imprese ad alta tecnologia. Caso: co-marketing tra Leica Microsystems e Orotig.

Informazioni tesi

  Autore: Luca Brecciaroli
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2007-08
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Scienze della Comunicazione
  Corso: Comunicazione d'impresa
  Relatore: Alberico Di Meo
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 205

Questa tesi intende sottolineare il processo di comunicazione che si origina da ogni opera, da ogni prodotto dell’uomo.
Infatti ogni artefatto dell’uomo, comunica un messaggio, più o meno manifesto, attraverso le proprie caratteristiche tangibili e intangibili.
L’attenzione è focalizzata proprio sulle caratteristiche immateriali dei prodotti, allo scopo di evidenziare la loro importanza nell’era contemporanea, caratterizzata dalla globalizzazione dell’economia, dalle nuove tecnologie della comunicazione e dell’informazione, ove per sopravvivere e vincere nel mercato attuale, e in particolare nel mercato preso considerazione in questa tesi, ossia quello High-Tech, le qualità intangibili del prodotto insieme al processo di comunicazione da esse attivato sono, oggi, diventate ancora più importanti per permettere di differenziarsi dalla concorrenza sempre più agguerrita.
Infatti nel mercato Hi-Tech, in particolare in quello dell’ottica di alta precisione in cui la LEICA Microsystems detiene la leadership, non basta più produrre prodotti innovativi e di altissima qualità, ma è necessario puntare sulla comunicazione che ruota intorno ai prodotti, utilizzando, perciò, tutte le strategie di marketing disponibili, evitando in tal modo la cosiddetta miopia del marketing che deriva dalla eccessiva focalizzazione sul prodotto che comporta una sbagliata percezione o la perdita di vista delle vere esigenze del cliente.
Infatti il caso della mia tesi descrive il co-marketing tra LEICA Microsystems ed OROTIG, il quale è un esplicito esempio di una multinazionale, appunto la LEICA, che tenta di slegarsi da una logica di prodotto per entrare in una logica di mercato.
Precisamente la LEICA ha fatto fronte al calo di vendite, verso OROTIG dello stereomicroscopio MS5 LEICA, registrato nel 2006, diversificandosi attraverso il marketing, cercando di far presa sui clienti utilizzando tecniche di vendita diverse, non più legate al prodotto in quanto tale, ma collegate direttamente a quelli che sono i bisogni inespressi del cliente, ossia quelli che sono più difficili da individuare e cogliere.
Attraverso l’identificazione e la soddisfazione dei bisogni latenti di OROTIG, e la soluzione delle sue problematiche soprattutto al livello comunicativo e di marketing, la LEICA mediante l’accordo di co-marketing con OROTIG del 2006, è riuscita ad aumentare le proprie vendite verso quest’ultima, passando da un fatturato di 50000 euro nel 2006 a 350000 euro nel 2007.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
7 Introduzione Inizio con il sottolineare il potere comunicativo di alcune grandi opere del passato. Per esempio la maestosità del colosseo comunica il genio, il fasto dell’ impero romano, le piramidi con la loro architettura, con la loro forma appuntita, che sembrano voler toccare il cielo, provocano oggi le stesse sensazioni, lo stesso stupore che facevano nascere nel passato in quanto, sono la testimonianza della grandezza del genere umano. Queste opere sono state costruite da geniali architetti i quali non si sono preoccupati né del tempo di costruzione, né dell’impossibilità di ammirare il risultato del loro lavoro, interessati unicamente a comunicare un’idea, a lasciare un messaggio ai posteri. Quel che importa, non è tanto l’opera in se stessa, ma il concetto che si vuole comunicare, infatti queste opere comunicano un messaggio, un concetto o idea che non ha tempo, e che comunque, a distanza di secoli, provoca ancora profonde emozioni, oggi come allora. Questi concetti senza tempo sono la base fondamentale per rendere un messaggio globale, eterno, infatti se un’idea ha avuto effetto nel passato lo avrà sicuramente anche nel presente dato che il processo comunicativo che essa origina rimane sempre valido. Nell’età moderna, un altro esempio, sono i grattaceli i quali testimoniano il progresso tecnologico, comunicano la volontà dell’uomo di andare sempre più in alto, sempre più avanti.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

alta tecnologia
assiologia dei consumi
co-marketing
comunicazione
comunicazione d'impresa
hi-tech
marca
marketing
marketing industriale
mercato b2b
messaggio
microscopia
oggetto di valore
prodotto
pubblicità
saldatrici laser
semantizzazione dei prodotti
strategie di sviluppo

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi