Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Mamma Schiavona, il Femminiello e l'Abate

Ricerca storico antropologica sul rito della candelora a montevergine dei femminielli napoletani. Analisi del rapporto/conflitto tra religiosità ufficiale e religiosità popolare.
Analisi dei documenti del magistero della chiesa su omosessualità e transessualismo.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE La tesi 1 del corso di laurea triennale, aveva come oggetto l’osservazione partecipante di un gruppo cattolico di tipo carismatico, definito border-line, è forse possibile rintracciare un filo conduttore con l’argomento di questa tesi di laurea specialistica nell’interesse per espressioni della religiosità cattolica liminali e minoritarie. Il magistero della Chiesa cattolica le chiama espressioni della pietà popolare, con un mal celato tono di chi si considera al di sopra di tali modalità devozionali, ma costretto a tollerarle. Dopo averne studiato sia pure una minima parte non posso fare a meno di considerarle un patrimonio importante, che merita attenzione per quello che sono, espressioni devozionali di persone che si affidano a Dio, espressioni importanti della cultura di un popolo. 1 “Riposo nello Spirito: adorcismo e guarigione in una comunità cattolica border-line” a.a. 2005/2006

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Monica Ceccarelli Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3062 click dal 11/11/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.