Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Mare Nostrum: da Montego Bay ai parchi marini

In questo lavoro saranno affrontate tematiche quali l'evoluzione del diritto del mare, la costituzione e la delimitazione degli spazi marini e altre tematiche riguardanti appunto il diritto del mare, dapprima in ambito internazionale e poi successivamente in ambito nazionale e più precisamente si analizzeranno le caratteristiche e le problematiche del bacino del Mediterraneo. La prima parte è dedicata alla Conferenza delle Nazioni Unite, che rappresenta la base legislativa, ed agli spazi marini che sono stati istituiti, partendo dal mare territoriale sino ad arrivare alla zona economica esclusiva. Nella seconda parte tratteremo della legislazione italiana, partendo dalla ratifica della convenzione internazionale ed esaminando le Leggi che si sono susseguite in materia di protezione del mare. Infine affronteremo le aree marine protette reperite e individuate dalla legislazione italiana.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Abstract In questo lavoro saranno affrontate tematiche quali l'evoluzione del diritto del mare, la costituzione e la delimitazione degli spazi marini e altre tematiche riguardanti appunto il diritto del mare, dapprima in ambito internazionale e poi successivamente in ambito nazionale e più precisamente si analizzeranno le caratteristiche e le problematiche del bacino del Mediterraneo. La prima parte è dedicata alla Conferenza delle Nazioni Unite, che rappresenta la base legislativa, ed agli spazi marini che sono stati istituiti, partendo dal mare territoriale sino ad arrivare alla zona economica esclusiva. Nella seconda parte tratteremo della legislazione italiana, partendo dalla ratifica della convenzione internazionale ed esaminando le Leggi che si sono susseguite in materia di protezione del mare. Infine affronteremo le aree marine protette reperite e individuate dalla legislazione italiana.

Laurea liv.I

Facoltà: intefacoltà in Scienze Organizzative e Gestionali

Autore: Girolamo Accardi Contatta »

Composta da 47 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 984 click dal 03/11/2008.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.