Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Europa e ambiente, le politiche energetiche al 2020. Il ruolo delle rinnovabili

La tesi qui esposta è inserita in un progetto di stesura sulle politiche ambientali. Si divide in due parti. La prima parte verterà sul ruolo che l'ambiente ha giocato negli ultimi 30 anni, attraverso il nuovo concetto di sviluppo sostenibile.
La seconda parte analizza le politiche energetiche della Commissione al 2020, con l'analisi delle ultime proposte racchiuse nel Cd. Pacchetto energia 20 - 20 - 20, di importanza attuale nel dibattito politico.
Le proposte UE saranno analizzate e valutate in un'ottica di fattibilità, con un'analisi e un giudizio di merito sui risultati della Commissione tentando un'analisi dell'intera politica energetica al 2020 dell'Unione Europea.

Mostra/Nascondi contenuto.
EUROPA E AMBIENTE. LE POLITICHE ENERGETICHE AL 2020 V INTRODUZIONE a Terra ha bisogno dell uomo e l uomo della Terra. Questa potrebbe essere in sintesi la base che sta all origine di tutte le politiche ambientali ed energetiche dell Unione Europea. Lo sfruttamento delle risorse ha contribuito alla crescita dell uomo e al suo sviluppo in modo del tutto naturale, e piø di ogni altra fonte. L intelligenza poca cosa sarebbe stata senza la scoperta del fuoco, o la quantit enorme di materie prime presenti all inter no del nostro pianeta. Da un po di anni per anche la Terra ha bisogno dell uomo. I segnali di usura sono evidenti. Il nostro pianeta sta invecchiando e cos come tutte le persone avanti con gli anni, perdono colpi. Il riscaldamento climatico, l esaurirsi delle risorse di materie prime, o l inquinamento sono solo segnali su cui per c Ł da riflettere. A dispetto del dibattito in corso su questi temi di cos ampia portata, Ł innegabile un dato: far finta di niente e mettere la testa sotto la sabbia non si pu . L ambiente e di riflesso l energia, negli ulti mi decenni hanno assunto un importanza cruciale nei dibattiti pubblici. Le prime politiche ambientali, risalgono ai primi anni 70, mentre in Europa solo con il trattato di Maastricht ha preso quota una decisiva politica ambientale fatta non solo di slogan ma anche di intenzioni reali e concrete. Negli ultimi anni poi l ambiente Ł stato preso a pretesto per campagne politiche di ogni genere scatenando la reazione di chi ha sempre considerato l ambiente un tema alto e non da buttare nel diba ttito politico. L obbiettivo principale delle politiche ambientali, nella sua storia trentennale, Ł sempre stato quello di ridurre le emissioni di gas serra, considerate la L

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Riccardo Gallottini Contatta »

Composta da 192 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11627 click dal 13/11/2008.

 

Consultata integralmente 53 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.