Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie per la valorizzazione del comparto ortofrutticolo della provincia di Latina

Strategie di valorizzazione, conservazione e sviluppo del settore Agroalimentare, ed in paricolare del comparto Ortofrutticolo, di fronte ai nuovi scenari competitivi, caratterizzati dalla globalizzazione e dai cambiamenti nei gusti e negli stili di vita dei consumatori.
Il settore agroalimentare, ed in particolare il comparto ortofrutticolo, vedono ormai da troppo tempo messi in discussione i principi fondamentali di crescita e sviluppo che fin'ora hanno permesso a tale settore di essere uno tra i più importanti per l'intera economia nazionale; servono più marcati e proficui contratti di collaborazione da parte dei produttori, con le principali catene della gdo, senza però trascurare la qualità dei prodotti e la valorizzazione e promozione delle specificità locali.

Mostra/Nascondi contenuto.
   1   STRATEGIE PER LA VALORIZZAZIONE  DEL COMPARTO ORTOFRUTTICOLO  DELLA PROVINCIA DI LATINA    INTRODUZIONE    La mia esperienza all’interno del  comparto ortofrutticolo,  si materializza  sotto diverse  forme, e  passa  attraverso  quattro  aziende,  operanti  tutte  a  Fondi,  nei  pressi  appunto  del  mercato  ortofrutticolo.  Da più di un anno, sono assunto alla c.i.d. srl, dove ricopro il ruolo di coordinatore  tecnico  della  produzione,  referente  unico  e  responsabile  amministrativo  di  una  neonata  cooperativa che ha chiesto il riconoscimento ad  OP per la categoria ortaggi, e dove curo i contatti  sia per  la cooperativa che per  i  restanti  fornitori con  tutti gli enti competenti ed associazioni di  categoria.   La cooperativa, che si chiama “ FUTURO”, è nata il 19 dicembre 2007, e dei circa 60 agricoltori che  già avevano rapporti commerciai con la c.i.d. srl, inizialmente  ha raccolto 14 soci, per un totale di  superficie agricola utilizzata (sau), di circa 20 ha.  Oggi, la coop. “Futuro” conta 36 soci, che tutti insieme coltivano circa 60 ha di terreno, i quali nel  2007 hanno materializzato una VPC di € 2.364.896,08.  La gamma dei prodotti conferiti( parlando sempre e solo di ortaggi ), è tra le più complete, parte  dalla  “a”  degli  asparagi,  ed  arriva  alla  “z”  delle  zucchine,  inoltre,  tutta  la  produzione  è  programmata  ed  impegnata  per  l’  intera  stagione,  e  monitorata  da  tecnici  agronomi messi  a  disposizione dalla c.i.d. srl,  dalla semina fino alla raccolta. 

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Americo Massa Contatta »

Composta da 59 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 652 click dal 03/12/2008.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.