Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Testimonianze epigrafiche nella Val Bormida Piemontese

Introduzione storica e geografica, partendo dall'alto medioevo, per inquadrare il periodo in cui si collocano le epigrafi da me analizzate. In questa parte trova notevole interesse una serie di ricostruzioni inedite basate su fonti dell'archivio di stato di Torino, sul casato dei Del Carretto, con tutte le partizioni territoriali. La seconda parte prevede attenta analisi nei vari aspetti storici, pittorici, architettonici delle epigrafi sia lapidee che dipinte. i Paesi inteerssati sono Saliceto, Gorzegno Gottasecca Prunetto Levice Torre Bormida Camerana, Monesiglio e Cortemiglia. Nota Bene: nell'area "altri documenti" troverete tutte le tavole, le mappe, gli alberi genealogici inediti e le foto in bianco e nero.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INQUADRAMENTO STORICO : Desidero ringraziare Sabina Bruzzone, autrice del servizio fotografico e tutti coloro che ho consultato: il dott. G. Coccoluto, il dott. C. Prestipino, il sig. A. Pregliasco di Saliceto, la sig. I. Celano del comune di Cortemilia, Don Oberto parroco di S. Pantaleone di Cortemilia, il sig. D. Moretto di Saliceto, Don A. Mattei ex parroco di Monesiglio, ora di Millesimo, il dott. I. Terreno, il sig. Torterolo di Gottasecca, il prof. G. Destefanis di Cortemilia, il sig. M. Balocco, proprietario di S. Martino di Monesiglio. Ringrazio inoltre per la disponibilità anche tutti gli altri parroci, in particolare quelli di Levice e Prunetto, il dott. P. Ramagli, il sig. F. Loni della biblioteca di Storia Patria di Savona, il dott. G. Malandra, il sig. B. Chionetti, i funzionari dei comuni e la “gente di Langa” che ho interpellato nella mia lunga ricerca. Nell’ambito universitario un particolare ringraziamento va al mio relatore prof. C. Varaldo, al mio correlatore prof. R. Pavoni, alla prof. C. Dufour Bozzo e al sig. Aiello.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Laura Gaggero Contatta »

Composta da 355 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 980 click dal 09/01/2009.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.