Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Profili costituzionale della tutela del diritto alla riservatezza

La tesi tratta del diritto alla riservatezza così come è trattato nelle principali Costituzioni Europee e Mondiali. Con un' occhio di riguardo alla Costituzione Italiana viene approfondito il diritto alla riservatezza nei singoli articoli (art. 2, art.3, art.14, art.15, art.21, art.27) in cui questo può essere individuato o ricondotto.

Mostra/Nascondi contenuto.
Profili costituzionali della tutela del diritto alla riservatezza INTRODUZIONE Il sempre più rapido progresso tecnologico ha portato le varie materie cosiddette umanistiche e in primo luogo (per quanto ci interessa) il Diritto, a riconsiderare i propri istituti riorganizzandoli in modo tale da garantire un’efficacia operativa al passo con i nuovissimi ambiti apertisi a seguito delle innovazioni tecnologiche. Soprattutto con l’avvento delle nuove tecnologie (computer et similia in primis) sono state stravolte abitudini e modi di pensare tradizionali degli individui, obbligandoli a riconsiderare le loro posizioni, modificandole in virtù della primaria necessità di stare al passo con i tempi. Ovviamente anche il Diritto non poteva sottrarsi a questa necessità, anzi proprio questa disciplina più di ogni altra è stata chiamata a ricoprire un ruolo di primo piano in questa evoluzione: non solo evolversi e rinnovarsi in seguito al progresso, ma nel contempo regolare e disciplinare il progresso stesso, ponendo per esso delle norme. Obiettivo primario era (ed è) la necessità di impedire che l’uomo si trovi a progredire in una “giungla normativa”, che favorisca sì il progresso in campo scientifico e tecnologico ma allo stesso tempo impedisca il regresso su quello della civiltà. Questa necessità è particolarmente sentita nell’area dei cosiddetti diritti fondamentali 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Marco Pais Contatta »

Composta da 162 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2761 click dal 08/01/2009.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.