Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studio e realizzazione di un sistema di videocontrollo remoto per cellulari e PDA su piattaforma J2ME

Questo lavoro descrive la progettazione e lo sviluppo di un'applicazione per la visualizzazione e la gestione remota di sistemi di video sorveglianza.
L'applicazione è stata sviluppata per terminali mobili, quali cellulari, smarthphone e PDA e può essere utilizzata con tutti i prodotti di video sorveglianza distribuiti dalla Tecnosens S.p.A, l'azienda che ha collaborato in questo lavoro.
La prima parte della tesi analizza le caratteristiche principali dei prodotti di video sorveglianza trattati dall'azienda (video registratori digitali e video server) e i software esistenti per la loro gestione. Nella parte successiva, vengono discusse le tecnologie di compressione video, prestando particolare attenzione allo standard JPEG che viene largamente utilizzato nell'applicazione. Vengono quindi analizzati le differenti tipologie di terminali mobili, focalizzando l'attenzione sul sistema operativo e sulle caratteristiche hardware, quali le capacità computazionali e le risorse di memoria che i vari dispositivi offrivano.
Successivamente si sono analizzate le diverse tecnologie di programmazione per terminali mobili presenti allo stato dell'arte (in particolar modo Java, C++ e Flash), in modo tale da poter avere una visione completa delle piattaforme di sviluppo disponibili e da poter scegliere quella che meglio rispondeva alle esigenze tecniche imposte dal problema e commerciali imposte dall'azienda.
Questa sezione descrive in dettaglio la piattaforma J2ME che è risultata alla fine la soluzione più adeguata, sia per la flessibilità offerta dal linguaggio di programmazione Java, sia per l'enorme diffusione di dispositivi che supportano tale tecnologia. L'applicazione sviluppata è stata infine documentata utilizzando il linguaggio UML e alcuni diagrammi di flusso relativi ai moduli principali del programma, riportando anche i diagrammi delle classi. Oltre a questo, viene descritta un'applicazione server che si è reso necessario sviluppare per supportare i terminali con scarse risorse computazionali nella fase di decodifica JPEG. Nella parte finale la tesi espone i risultati ottenuti dai test effettuati su diversi terminali mobili messi a disposizione dall'azienda e da alcuni clienti.
Questa fase ha evidenziato notevoli differenze fra i vari modelli di terminali, che hanno comportato diverse modifiche all'applicazione al fine di renderla compatibile con la maggior parte dei terminali mobili presenti sul mercato.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione 5

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Paolo Cucchi Contatta »

Composta da 99 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 715 click dal 08/01/2009.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.