Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo dei MicroRNA nella miogenesi

I microRNA sono piccole molecole regolatorie negative, scoperte negli ultimi anni e costantemente identificate come fattori chiave di numerosi processi biologici. Anche la miogenesi, il processo multifattoriale di differenziazione in tessuti muscolari maturi, sfrutta tali elementi di regolazione. In questo studio abbiamo focalizzato l'attenzione su tre modelli principali: miR-1 e miR-133, cotrascritti e tessuto-specifici e in grado di indurre rispettivamente differenziazione e proliferazione mioblastica, e miR-24, aspecifico ma in grado di indurre miogenesi e target del circuito di inibizione della differenziazione muscolare TGF-B-dipendente.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione I microRNA (miRNA) sono una classe di molecole ad attività regolativa scoperti piuttosto recentemente, caratterizzati da una complessa biogenesi e che possiedono una vasta gamma di funzioni. La loro principale attività regolatoria in numerosi processi biologici consiste nella modulazione post- trascrizionale dell’espressione genica, grazie a una regione di complementarietà tramite la quale sono in grado di appaiare uno specifico mRNA ed inibirne la sua traduzione e quindi la sintesi proteica del suo prodotto. Uno dei processi nel quale il ruolo dei miRNA è oggetto di grande interesse e studio è quello, piuttosto complesso, della miogenesi. Lo sviluppo dei tessuti muscolari scheletrici è un fenomeno multi-fattoriale e altamente regolato, attraverso il quale cellule mesodermiche pluripotenti originano mioblasti e in seguito si fondono in miotubi. Tale processo è modulato da un grande numero di fattori, spesso di natura molto differente, che interagendo tra di loro regolano finemente lo sviluppo dei muscoli: oltre a proteine leganti il DNA (fattori di trascrizione), vari fattori di crescita e molecole accessorie intermedie si è recentemente scoperto che un certo numero di tali microRna sono coinvolti come addizionali molecole di regolazione. Dopo una doverosa ma breve panoramica sugli aspetti generali dei miRNA e della miogenesi si focalizzerà l’attenzione soprattutto su alcuni modelli di regolazione miRNA-dipendenti dello sviluppo muscolare, basandosi in particolare su due lavori e traendone opportune conclusioni. Andremo prima ad analizzare gli effetti dei miRNA denominati miR-1 e miR-133 sulla miogenesi, responsabili rispettivamente di differenziazione e proliferazione dei mioblasti e caratterizzati da un circuito di regolazione molto efficace basato sull’interazione con bersagli ben distinti. 4

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Biologiche

Autore: Alessio De Ascentis Contatta »

Composta da 45 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1830 click dal 08/01/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.