Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La convergenza tra Intranet ed ERP come paradigma per il supporto dinamico ai processi aziendali

Il trattamento delle informazioni ha un ruolo vitale nella conduzione dei processi aziendali: tutte le attività, infatti, coinvolgono la trasformazione di dati, sia che si tratti di processi decisionali sia che si riferiscano a situazioni più operative. Tradizionalmente, la gestione di tali informazioni era adatta esclusivamente ai Sistemi Gestionali Integrati (di qui innanzi denominati più sinteticamente ERP, acronimo inglese per Enteprise Resource Planning): questi sistemi sono caratterizzati da una visione dell’azienda come una entità attraversata dai processi aziendali e, pertanto, basano sulla condivisione delle informazioni tra tali processi il loro paradigma di funzionamento.

Nell’ultimo decennio, con l’avvento delle architetture basate sul web, a livello aziendale ha cominciato a diffondersi un altro tipo di sistema informativo: la Intranet. La stessa definizione di Intranet è in certa misura controversa, ma tale infrastruttura costituisce, in effetti, un ambiente rivolto all’erogazione di strumenti di tipo web destinati al singolo e profilati secondo le esigenze del particolare utente. La differenza di approccio, come si nota facilmente, è profonda: se gli ERP condividono una visione dell’impresa basata sui processi, le Intranet sono invece basate sulle persone che utilizzano il sistema.

Negli ultimi anni, sia da parte delle case produttrici di software attive nel settore che, come si vedrà, da parte delle imprese, è in atto un processo di convergenza tra le due tecnologie. Il proposito di questo lavoro è di investigare questa tendenza, cercando di coglierne le principali caratteristiche e comprendere i benefici e le criticità dell’unificazione di due sistemi informativi così eterogenei. Al termine verrà proposto un modello che aiuterà nella valutazione di aspetti tecnologici e gestionali, per suggerire alcune strategie di implementazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
Sintesi Il trattamento delle informazioni ha un ruolo vitale nella conduzione dei processi aziendali: tutte le attivita`, infatti, coinvolgono la trasformazione di dati, sia che si tratti di processi decisionali sia che si riferiscano a situazioni piu` operative. Tradizionalmente, la gestione di tali informazioni era affida- ta esclusivamente ai Sistemi Gestionali Integrati (di qui innanzi denominati piu` sinteticamente ERP, acronimo inglese per Enteprise Resource Planning): questi sistemi sono caratterizzati da una visione dell’azienda come una entita` attraversata dai processi aziendali e, pertanto, basano sulla condivisione delle informazioni tra tali processi il loro paradigma di funzionamento. Nell’ultimo decennio, con l’avvento delle architetture basate sul web, a li- vello aziendale ha cominciato a diffondersi un altro tipo di sistema informativo: la Intranet. La stessa definizione di Intranet e` in certa misura controversa, ma tale infrastruttura costituisce, in effetti, un ambiente rivolto all’erogazione di strumenti di tipo web destinati al singolo e profilati secondo le esigenze del particolare utente. La differenza di approccio, come si nota facilmente, e` pro- fonda: se gli ERP condividono una visione dell’impresa basata sui processi, le Intranet sono invece basate sulle persone che utilizzano il sistema. Negli ultimi anni, sia da parte delle case produttrici di software attive nel settore che, come si vedra`, da parte delle imprese, e` in atto un processo di convergenza tra le due tecnologie. Il proposito di questo lavoro e` di inve- stigare questa tendenza, cercando di coglierne le principali caratteristiche e comprendere i benefici e le criticita` dell’unificazione di due sistemi informa- tivi cos`ı eterogenei. Al termine verra` proposto un modello che aiutera` nella valutazione di aspetti tecnologici e gestionali, per suggerire alcune strategie di implementazione. v

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Marco Ferrara Contatta »

Composta da 264 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1771 click dal 08/01/2009.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.