Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

"Volverás a Región" di Juan Benet: le parole del silenzio

La tesi è una sorta di introduzione alla poetica benetiana. Si tratta di un'analisi dei personaggi utilizzati da Benet nel suo primo romanzo"Volverás a Región": lo spazio e il tempo (descritti come veri e propri personaggi),le maschere (il bambino,il dottore, la donna e il colonnello,il viaggiatore), e il Numa,per finire con un'analisi dello stile di scrittura dell'autore.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 JUAN BENET (1927 1993) 1.1 Vita e opere1 Juan Benet nasce a Madrid nel 1927. Durante la guerra civile perde il padre e si sposta con la sua famiglia a San SebastiÆn per rifugiarsi. Finita la guerra torna nella capitale. Nel 48, dopo essersi diplomato, entra nella Scuola di Ingegneria di Madrid. Nello stesso periodo comincia a frequentare il circolo letterario del CafØ Gij n, dove entrer per la prima volta in contatto con con Luis Mart n Santos. La sua vita di ingegnere e letterato scorre in due binari paralleli: nel 53 comincia a far pratica di ingegneria in Finlandia e pubblica la sua prima opera teatrale Max nella Revista espaæola 2. Nel 1954 si laurea e l anno seguente si sposa con Nuria Jordana, figlia di un traduttore. Nel 1961 pubblica Nunca llegarÆs a nada , il suo primo libro di racconti dove gi appare Regi n, il territorio mitico presente in tutta la s ua opera. Tuttavia Ł dalla pubblicazione nel 1967 di VolverÆs a Regi n che Benet si pone solidamente a capo di una linea di rottura dalla narrativa spagnola che prediligeva prevalentemente il realismo sociale. Nello stesso anno ottiene il Premio Biblioteca Breve per Una meditaci n . Comincia a scrivere saggi, tra cui uno dei piø significativi Ł La inspiraci n y el estilo , un manifesto dell importanza dello stile rispetto al contenuto. Tra il 70 e il 73 ha un0 intensa attivit lettera ria e pubblica Una meditaci n , Puerta de tierra, Una tumba, Un viaje de inverno, La otra casa de Maz n e Sub rosa. Nel 1974 muore, suicida, la moglie. Fino agli anni 80 Benet si dedicher a viaggi in Cina e Stati Uniti. Nel 1980 pubblica la sua grande opera Saœl ante Samuel, e arriver finalista per il Premio Planeta con il romanzo El aire de un crimen. E del 1983 il primo volume di 1 http://es.wikipedia.org/wiki/Juan_Benet 2 J. Benet, Max, in «Revista Espaæola» , Madrid, n 4, 1953, pp. 10-35.

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Sara Polverini Contatta »

Composta da 68 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 615 click dal 08/01/2009.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.