Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Strada del Vino Costa degli Etruschi. Un'analisi dell'impatto economico ed organizzativo sulle aziende agricole dell'area

Lo scopo principale di questa tesi è quello di valutare le trasformazioni economiche ed organizzative realizzate dalle aziende agricole che hanno aderito alla Strada del Vino Costa degli Etruschi, indagando sulla crescita globale delle aziende e sullo sviluppo socio-economico dell'area interessata all'iniziativa.
Nella prima parte dello studio, l'analisi ha affrontato il tema dello sviluppo rurale in Europa, evidenziando l'importanza del turismo rurale quale attività multifunzionale dell'azienda agricola in grado di fornire servizi culturali, ambientali e ricreativi che garantiscono all'impresa la realizzazione di redditi agricoli alternativi rispetto a quelli tradizionali.
La ricerca si è concentrata sulle Strade del Vino sia perché rappresentano una forma di offerta turistica specializzata in grado di rispondere ad una domanda turistica sempre più segmentata, sia perché costituiscono un nuovo strumento di promozione del territorio e dei suoi prodotti.
Successivamente l'analisi è stata focalizzata sulla Strada del Vino Costa degli Etruschi, individuandone le caratteristiche socio-economiche ed ambientali, l'ambiente operativo, gli obiettivi e i punti di forza e di debolezza.
Infine l'analisi ha esaminato l'impatto economico ed organizzativo delle aziende aderenti alla Strada del Vino. Il campo di studio è stato ridotto a nove aziende agricole associate scelte razionalmente nell'universo e costituenti un campione empirico rappresentativo della realtà in esame. Di queste sono state raccolte informazioni quali-quantitative attraverso delle interviste aperte all'imprenditore. Dall'elaborazione dei dati sono stati ricavati: i percorsi storici-evolutivi ed i bilanci economici sintetici delle aziende; tabelle riassuntive per comparare i dati quantitativi delle diverse imprese; e parametri economici-organizzativi come valore aggiunto, ricavi totali, investimenti e riorganizzazione del lavoro.
Nel complesso si è notato un consolidamento dell'immagine territorio Costa degli Etruschi evidenziato dalla corsa all'acquisto dei terreni da parte dei grandi produttori, dall'incremento nel valore degli stessi, dall'aumento dei prezzi e da una maggiore affluenza di turisti.
Relativamente alle aziende agricole si osserva che il turismo del vino è una realtà di successo. Infatti per tutte le imprese contattate si evidenzia: un incremento nell'entità dei ricavi totali, del valore aggiunto, del reddito netto e degli indici di efficienza aziendale; un incremento degli investimenti realizzati e una riorganizzazione e riqualificazione del settore lavoro.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE Negli ultimi anni le modifiche nei gusti e negli interessi del consumatore hanno comportato una crescente richiesta da parte del turista/viaggiatore di "vacanze verdi" volte alla riscoperta della ruralità ed alla ricerca di prodotti di qualità tipici del territorio visitato. Questa nuova forma di vacanza permette di instaurare un rapporto con la natura e di approfondire i legami con le tradizioni e la cultura del territorio, allontanandosi così dagli ambienti urbani e dalle mete turistiche congestionate. L'Italia grazie al suo patrimonio naturale, culturale e soprattutto alla sua ricchezza enogastronomica, rappresenta una delle principali mete di questa nuova tipologia di vacanza che può costituire un elemento di grande rilievo per lo sviluppo della nostra economia. L'interesse mostrato negli ultimi anni da parte del consumatore nei confronti del turismo rurale, insieme al fatto che esso rappresenta un importante strumento di integrazione all'attività agricola tradizionale, ha indotto a concentrare l'attenzione sull'esperienza delle Strade del Vino quale innovativo strumento di promozione del territorio e dei suoi prodotti. Le Strade del Vino costituiscono una forma di offerta turistica specializzata che cerca di interpretare e soddisfare le nuove esigenze del consumatore e che si adatta a rispondere ad una domanda turistica sempre più segmentata. Inoltre il turismo del vino rappresenta una nuova opportunità di sviluppo dell'azienda perché produce redditi nel settore agricolo alternativi rispetto a quelli derivanti dall'attività principale, proponendosi contemporaneamente la conservazione e la valorizzazione del patrimonio rurale anche secondo quanto stabilito

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Barbara Malfatti Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4859 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.