Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ottimizzazione e validazione sistema Clear Box

Analisi del sistema con riferimento alle caratteristiche attuali, alle funzioni svolte ed alle utilità. Porposta di attività volte all'ottimizzazione del sistema, realizzazione di prove di validazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 PREMESSA 1.1 Oggetto della tesi La seguente esposizione ha per oggetto l’evoluzione e l’ottimizzazione dell’apparato UNIBOX, risultato della convenzione stipulata tra il Dipartimento di Ingegneria delle Strutture, dei Trasporti delle Acque del Rilevamento del Territorio e il Gruppo UNIPOL Assicurazioni. Le attività di ricerca hanno l’obiettivo di esaminare le attuali modalità di funzionamento del sistema, individuare e focalizzare le criticità a mezzo di indagini dirette presso utenti del sistema, operatori e tecnici. UNIBOX è un dispositivo complesso che consente di mantenere un veicolo sotto costante controllo satellitare via rete GSM. Consiste di un apparato informatico formato da 4 sottosistemi che attraverso il sistema satellitare trasmette i dati forniti dal dispositivo di bordo ad una centrale operativa, attiva 24 ore su 24. L’apparato di bordo è costituito da una piccola scatola(box) trasparente delle dimensioni di un computer palmare in grado di registrare informazioni circa: ξ l’ora di accensione e di spegnimento dell’automobile; ξ il tipo di strada percorsa( urbana, extraurbana o autostrada); ξ i chilometri percorsi; ξ la velocità media. Inoltre, tramite un accelerometro che equipaggia il dispositivo, rileva istantaneamente i parametri di accelerazione longitudinale e trasversale, elementi indispensabili per la ricostruzione dinamica e cinematica di un eventuale sinistro stradale. 3

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Raffaele Perrone Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 464 click dal 20/01/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.