Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I servizi all'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese: una indagine empirica nella provincia di Teramo

L'integrazione economica internazionale è ormai un fatto sotto gli occhi di tutti. I comportamenti di acquisto e consumo omogenei e la caduta delle barriere nazionali agli scambi commerciali costringono le aziende di tutto il mondo a competere in un unico grande mercato – a single economic sea – all'interno del quale i confini nazionali tendono inesorabilmente a sfumare.
Ogni impresa si trova di fronte alla sfida sempre più pressante dell'internazionalizzazione, con conseguenze di non poco rilievo sugli assetti strategici ed organizzativi.

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO 1. INTRODUZIONE ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE 1.1. DEFINIZIONE DI PICCOLA E MEDIA IMPRESA Prima di verificare lo stato attuale della domanda e dell'offerta dei servizi necessari allo sviluppo internazionale delle piccole e medie imprese italiane, è opportuno tracciare dei "confini" per bene identificare il tipo di organizzazione a cui faremo costante riferimento sin da ora. Questo sforzo definitorio si rende necessario perché la variabile di- mensionale è strettamente correlata ad altre variabili aziendali, condizio- nando nei fatti non soltanto la struttura ma soprattutto le scelte strategiche dell'impresa, caratterizzando le organizzazioni di minori dimensioni in modo sicuramente peculiare se confrontate con le rispettive "sorelle mag- giori" 1 . L'essere definite piccole e medie imprese (breviter Pmi), inoltre, 1 Basti pensare, ad esempio, alle interdipendenze tra dimensione aziendale e sfruttamento di economie di scala, al potere contrattuale esercitabile nei confronti dei clienti e dei fornitori, alla possibilità di erigere barriere a difesa dalla concorrenza. Si vedano in proposito G. Corbetta (1997), "Le politiche di facilitazione allo sviluppo delle Pmi: fabbisogni delle imprese e condizioni di efficacia", in B. Brunetti - G. Mussati - G. Corbetta (a cura di) Piccole e medie imprese e politiche di facilitazione Egea, Milano; L. Rava (1996), "Gli aspetti strategici dell'internazionalizzazione delle Pmi: un'indagine empirica", in Piccola Impresa/Small business, n. 3; D. Depperu (1993), L'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, Egea, Milano; S. Alessandrini (1989), “La commercializzazione, il marketing e la promotion: il ruolo delle trading companies”, in F. Onida (a cura di), Il commercio internazionale dei servizi e la posizione dell’Italia, Databank S.p.A., Milano.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Elena Patriarca Contatta »

Composta da 270 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3343 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:
×