Skip to content

Sistema informatico di gestione Casa dello studente

Informazioni tesi

  Autore: Redjan Shabani
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2007-08
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Ingegneria
  Corso: Ingegneria dell'informazione
  Relatore: Paolo Liberatore
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 49

Si vuole realizzare una base di dati per le necessità relative alla gestione di una casa dello studente(CDS) da parte dell'amministrazione dirigente e per le necessita collegate ai vari operatori di servizio.
Gli attori principali della realtà da gestire sono gli studenti che alloggiano presso la CDS e che fruiscono di vari servizi, oltre il servizio di alloggio, come riparazioni varie, biblioteca, videoteca, postazioni Internet etc.
Gli studenti che godono del diritto di alloggiare presso la CDS vengono determinati dall’ente competente che comunica annualmente la lista all’am-ministrazione della CDS. Ricevuta la lista, l’amministrazione provvede all’aper-tura della pratica di assegnazione del posto alloggio creando una scheda per ciascuno studente. Nella scheda sono registrati i dati dello studente(matricola, nome, cognome, data di nascita, luogo di nascita, sesso, corso di laurea, telefono), la facoltà dove è iscritto e ovviamente il corso di laurea. In base alle norme sanitarie è richiesta la consegna, da parte di tutti gli studenti, del “Certificato di Sana e Robusta Costituzione”, del quale si deve tenere traccia dell’ente(ASL) che la rilasciato e della data di rilascio(che non può risalire a più di tre mesi dalla data di consegna del posto di alloggio).
Le camere della CDS sono enumerate con cifre decimali. La struttura contiene due tipologie di camere:singole e doppie ed è struttura è predisposta per la convivenza comune di studenti e studentesse. Gli studenti che alloggiano in una camera doppia devono essere dello stesso sesso. Ogni camera è munita di un telefono fisso abilitato per le telefonate all'interno dell'edificio. I numeri telefonici sono formati da una sequenza di 4 cifre.
Gli studenti sono ripartiti in due categorie, gli studenti vincitori del posto alloggio gratuito e gli studenti a pagamento. Gli studenti appartenenti alla seconda categoria devono effettuare mensilmente il pagamento della stanza a loro assegnata per poi consegnare in amministrazione la ricevuta di pagamento. Ogni studente a pagamento è tenuto ad effettuare il pagamento della quota mensile di affitto entro il quinto giorno del mese di riferimento. L’amministrazione effettua ogni mese dei controlli sul avvenuto pagamento o meno dell’affitto da parte dei studenti a pagamento.
L'accesso alla struttura agli esterni e permessa dalle 08:00 fino alle 23:00. Si deve mantenere nota dell'identità di ogni ospite(nome, cognome, tipo documento, numero documento) e lo studente che deve visitare.
Gli studenti hanno la possibilità di fare delle richieste di riparazione, attraverso delle opportune postazione PC, per eventuali difetti riferiti alla camera dove alloggiano, indirizzate ai tecnici della struttura. I tecnici quindi devono controllare, a inizio giornata, le richieste pendenti.
Per quanto riguarda il servizio di biblioteca, si deve tenere traccia dei libri in essa presenti(titolo, autore, genere), di quelli disponibili e di quegli prestati agli studenti(con l’indicativo dello studente che la prestato e con la data di inizio prestito). Un libro non potrà essere prestato per più di una settimana. Analogamente si regola il funzionamento della videoteca, tenendo traccia di tutti i DVD Video presenti, di quelli prestati(con l’indicativo dello studente che la prestato e con la data di inizio prestito) e di quelli disponibili. I DVD non possono essere prestati per più di 2 giorni. Quindi il personale della biblioteca/videoteca deve controllare ogni inizio giornata se vi sono eventuali violazioni delle regole di prestazione. Se cosi fosse il personale provvede alla comunicazione di un preavviso e mantiene nota dell’infrazione indicando la data della verifica. Se per uno studente risultano 5 infrazioni riferite agli ultimi 60 giorni allora non potrà ricevere ulteriori prestiti. L’archivio della biblioteca/videoteca viene aggiornato continuamente con l’arrivo o di nuovi libri/DVD. L’aggiornamento potrà essere fatto anche qualora vengano cancellati i libri/DVD non più disponibili. I prestiti effettuati vengono mantenuti anche dopo la consegna del libro/DVD per motivi statici. La struttura dispone di una sala Internet, con dei PC(enumerati) disponibili per i titolari di posto alloggio. Ogni titolare, prima dell'accesso in Internet, deve effettuare la prenotazione del posto. In generale non c'è un limite di tempo per l'occupazione della postazione, ma qualora non vi fossero postazioni libere dovrà essere liberata quella occupata da più tempo. Non potrà pero essere negata la postazione all'utente che risiede da meno di 90 minuti.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Gestione Casa dello Studente Presentazione dell’attività svolta durante il progetto di Basi di Dati Studente REDJAN SHABANI 1013173 FACOLTA’ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INFORMATICA A.A. 2007-2008

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

basi di dati
casa dello studente
java
laziodisu
mysql
redjan
shabani

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi