Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Modello integrato per la verifica di sistemi di gestione qualità-ambiente-sicurezza

Il presente lavoro di tesi si pone l’obiettivo di definire e sperimentare un nuovo modello di analisi e verifica dei sistemi di gestione di qualità, ambiente e sicurezza. Il modello si propone come alternativa ai classici strumenti di verifica, rappresentati principalmente dalle liste di riscontro usate correntemente.
Il lavoro è descritto in quattro capitoli, ciascuno dei quali affronta un tema specifico del processo di progettazione del modello di verifica.
Nel primo capitolo si affronta il tema dell’implementazione e dell’integrazione dei sistemi di gestione e delle verifiche ispettive. Al termine del capitolo viene presentata una prima bozza del lavoro di definizione del modello, rappresentata da una check list integrata.
Nel capitolo successivo vengono descritte le innovazioni principali introdotte nel nuovo metodo di verifica che traggono spunto dai cambiamenti proposti dalla Vision 2000, che è il progetto di revisione delle norme ISO 9000 sulla qualità. In particolare viene evidenziata la necessità di utilizzare un approccio alla gestione basata sui processi.
Il capitolo 3 è quello in cui viene riportato il modello di analisi sviluppato. Viene prima fatta una descrizione generale del suo funzionamento; sono poi riportati i modelli e le schede da utilizzare in sede di verifica ispettiva, ciascuno con una breve guida all’uso.
Nell’ultimo capitolo viene riportata la fase di sperimentazione del modello, cioè della verifica di funzionamento su casi reali. Dopo un’introduzione alle attività di verifica ispettiva, vengono descritti i casi seguiti in aziende del settore della produzione industriale.

Mostra/Nascondi contenuto.
IV Introduzione Il presente lavoro di tesi si pone l’obiettivo di definire e sperimentare un nuovo modello di analisi e verifica dei sistemi di gestione di qualità, ambiente e sicurezza. Il modello si propone come alternativa ai classici strumenti di verifica, rappresentati principalmente dalle liste di riscontro usate correntemente. Il lavoro è descritto in quattro capitoli, ciascuno dei quali affronta un tema specifico del processo di progettazione del modello di verifica. Nel primo capitolo si affronta il tema dell’implementazione e dell’integrazione dei sistemi di gestione e delle verifiche ispettive. Al termine del capitolo viene presentata una prima bozza del lavoro di definizione del modello, rappresentata da una check list integrata. Nel capitolo successivo vengono descritte le innovazioni principali introdotte nel nuovo metodo di verifica che traggono spunto dai cambiamenti proposti dalla Vision 2000, che è il progetto di revisione delle norme ISO 9000 sulla qualità. In particolare viene evidenziata la necessità di utilizzare un approccio alla gestione basata sui processi. Il capitolo 3 è quello in cui viene riportato il modello di analisi sviluppato. Viene prima fatta una descrizione generale del suo funzionamento; sono poi riportati i modelli e le schede da utilizzare in sede di verifica ispettiva, ciascuno con una breve guida all’uso.

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Angelo Trotta Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5778 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.