Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il cineturismo in Umbria

Significativo è il nesso tra la promozione di un territorio e la sua rappresentazione nel mondo del cinema e della televisione. L’immagine sullo schermo mostra luoghi associati ad emozioni, questo è uno straordinario fattore di forza e influenza sullo spettatore, il quale permane affascinato e spinto a voler visitare quei luoghi. Quali identità dei luoghi si formano attraverso il grande e il piccolo schermo? Come possono i soggetti locali utilizzare lo schermo come strumento di promozione turistica dei territori? Quali sono le minacce e le opportunità che nascono dalla trasformazione di un luogo in una location? E quali rapporti vengono a crearsi tra chi produce e i luoghi utilizzati come set ?
Questo lavoro di tesi è improntato sul giovane fenomeno, almeno in Italia, chiamato “cineturismo” e persegue, quindi, l’obiettivo di comprendere se un prodotto audiovisivo (film, fiction, documentario, trasmissione tv) può apportare un vantaggio turistico ed economico ad un territorio.

Mostra/Nascondi contenuto.
- 10 - Introduzione Significativo è il nesso tra la promozione di un territorio e la sua rappresentazione nel mondo del cinema e della televisione. L’immagine sullo schermo mostra luoghi associati ad emozioni, questo è uno straordinario fattore di forza e influenza sullo spettatore, il quale permane affascinato e spinto a voler visitare quei luoghi. Quali identità dei luoghi si formano attraverso il grande e il piccolo schermo? Come possono i soggetti locali utilizzare lo schermo come strumento di promozione turistica dei territori? Quali sono le minacce e le opportunità che nascono dalla trasformazione di un luogo in una location? E quali rapporti vengono a crearsi tra chi produce e i luoghi utilizzati come set ? Questo lavoro di tesi è improntato sul giovane fenomeno, almeno in Italia, chiamato “cineturismo” e persegue, quindi, l’obiettivo di comprendere se un prodotto audiovisivo (film, fiction, documentario, trasmissione tv) può apportare un vantaggio turistico ed economico ad un territorio. Nella parte prima si è voluto inquadrare l’argomento centrale della tesi, il cineturismo, nel suo significato e nelle sue caratteristiche attraverso la ricerca e lo studio di tutta la letteratura di settore italiana e straniera, valutando teorie, pensieri, ma anche ricerche e indagini sul campo di coloro che hanno visto in tale fenomeno degli elementi di sviluppo da dover approfondire e documentare. Essendo il cineturismo un fenomeno il cui scopo finale è un vantaggio di tipo economico è stato quindi doveroso comprendere le possibili attività in termini di marketing territoriale da avviare e gestire in relazione al prodotto audiovisivo. Si è così proceduto alla definizione del fenomeno cineturistico in Italia e nel mondo attraverso testimonianze e case-studies di successo. Successivamente si è cercato di definire ed analizzare le molteplici parti coinvolte nel fenomeno, con particolare attenzione per le film commission, le quali rappresentano l’intermediario principale e necessario tra il prodotto audiovisivo e il territorio. Con l’aiuto della letteratura di settore e di ricerche effettuate sul fenomeno cineturistico si è proseguito analizzando il possibile effetto dell’immagine sullo

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marco Taddei Contatta »

Composta da 240 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2116 click dal 03/03/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.