Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Proposta per una nuova forma di abbonamento a quotidiani e periodici

IL MERCATO ITALIANO
IL MERCATO DIFFUSIONALE E VOLUMI
FORME DI VENDITA ADOTTATE E SPERIMENTATE SINO AD ORA
ABBONAMENTI Strategie e disservizio Postale
LA DISTRIBUZIONE DELLA STAMPA IN FRANCIA
LA DISTRIBUZIONE DELLA STAMPA IN GERMANIA
LA DISTRIBUZIONE DELLA STAMPA IN GRAN BRETAGNA
PROPOSTA DEL PROGETTO

Mostra/Nascondi contenuto.
- 6 - 1. IL MERCATO ITALIANO 1.1 Dimensione Si vorrebbe dare un'idea di massima su quello che e' il mercato dei quotidiani e dei periodici. Purtroppo per quanto riguarda la trattazione di questo argomento si fara' uso di dati non sempre aggiornati, ma che comunque sono da considerarsi piu' che sufficienti, e indicativi per capire i fenomeni relativi alla carta stampata, la dimensione, e il suo evolversi. 1.2 I consumi di quotidiani Negli anni recenti si e' verificata una consistente espansione diffusionale, si e' passati dai 4,8 milioni di copie al giorno del 1977 ai 5,7 milioni del 1982, questo livello di consumo e' ancora molto basso infatti : alle circa 100 copie per 1000 abitanti vendute in Italia fanno riscontro le oltre 500 di Giappone e Svezia, le oltre 400 di Germania, Svizzera e Gran Bretagna, le circa 300 degli Stati Uniti e le 200 della Francia. Dati che accomunerebbero il nostro paese ai livelli di lettura di paesi ai margini del sottosviluppo piuttosto che a quelli prevalenti in contesti confrontabili per reddito e grado complessivo di sviluppo economico. Occorre pero' una ulteriore qualificazione. Vi sono differenze tra le attitudini di lettura tra le diverse aree del paese, nelle diverse classi di centri e per le diverse classi di eta'.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Edoardo de Bonis Contatta »

Composta da 95 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 956 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.