Skip to content

Il franchising come filosofia di business. Il caso Mc Donald's

Informazioni tesi

  Autore: Valentina Ibrahim
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2005-06
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia, finanza e legislazione per la gestione d'impresa
  Relatore: Esposito De Falco
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 94

Il franchising sta vivendo un periodo di particolare vitalità sia come strumento di sviluppo per le imprese, sia come incentivo alla crescita del commercio al dettaglio, trasformandolo da tradizionale a moderno. Questo fermento è in parte dovuto all’evoluzione del mercato della distribuzione e dei singoli punti vendita, ma soprattutto alle caratteristiche peculiari proprie di questa formula commerciale.
L’analisi della reti in Italia rileva un franchising in crescita, ma ancora reticente a varcare i confini nazionali. Internazionalizzare i sistemi di franchising sta diventando sempre più una necessità e non solo un’opportunità di investimento individuale per il singolo imprenditore.
Il successo di una rete dipende spesso dal saper cogliere una esigenza specifica della società o meglio dalla capacità di anticiparne una necessità futura. Con tale lavoro si è voluto analizzare il fenomeno franchising da diversi punti di vista.
Nel primo capitolo viene trattata l’evoluzione del commercio, ponendo l’accento sull’analisi dei principali aspetti che hanno portato all’affermazione della formula del franchising e la situazione del franchising in Italia soffermando l’attenzione sui dati di Assofranchising elaborati da Quadrante s.r.l..
Nel secondo capitolo si analizza il fenomeno in tutte le sue dimensioni focalizzando l’attenzione sul ruolo dei protagonisti, affiliato ed affiliante, cercando di cogliere i vantaggi e gli svantaggi che caratterizzano il contratto di franchising al fine di poter valutare complessivamente l’impatto che tale formula ha sulla distribuzione. Si è cercato di analizzare le cause del suo successo e le modalità attraverso le quali si può instaurare una rete distributiva attraverso tale formula.
Appare importante sottolineare gli aspetti di marketing e strategici, che risultano fondamentali per l’avvio di una formula di successo.
Nell’ambito della creazione e dello sviluppo della rete si è analizzato il ruolo svolto dalla comunicazione, fattore indispensabile nei rapporti reticolari e quindi elemento determinante per quanto riguarda il franchising.
Nel terzo capitolo si analizza il franchising come metodo di penetrazione di nuovi mercati individuando le motivazioni che stanno alla base di una strategia di internazionalizzazione sviluppate attraverso tale formula distributiva. Si analizza la situazione attuale del franchising internazionale cercando di cogliere la situazione delle imprese Italiane in una prospettiva internazionale in comparazione con la situazione Europea e Mondiale. Nel quarto capitolo viene trattato il caso Mc Donald’s, analizzando la storia e l’evoluzione della più grande impresa multinazionale operante nel settore fast-food.
Mc Donald’s è il ristorante per tutti, soprattutto per le famiglie e i bambini. È, inoltre, un marchio conosciuto in ogni angolo della terra.
Il successo di Mc Donald’s non è determinato solo dal Big Mac o dalle patatine, ma è l’esperienza globale ovvero una formula semplice e popolare, basata su prodotti di qualità, sorriso, pulizia totale, in ristoranti riconoscibili, luminosi, dove si può entrare in qualsiasi ora, pagando un prezzo estremamente conveniente.
Essa oggi è una tra le maggiori multinazionali, massima espressione del capitalismo americano.
Vende miliardi di panini, impiega milioni di persone, realizza ricavi e profitti enormi raccogliendo forti consensi ma anche pesanti critiche.
Si è posta attenzione sul percorso seguito dalla Mc Donald’s Corporation per penetrare il mercato italiano e sul processo di integrazione in una realtà che inizialmente si presentava ostile e difficile.
Infatti dal 1985, con la prima importante apertura a Roma, il grande colosso americano tra mille resistenze si è sviluppato nel nostro paese raccogliendo la fiducia dei consumatori italiani.
Si è posto l’accento sul ruolo svolto dal master franchisee nella figura della McDonald’s Development Italy Inc e dei licenziatari di sviluppo in particolare al caso I.F.F. deputato allo sviluppo dei Mc Donald’s nella regione Campania.
Si è analizzata la strada impervia percorsa dalla I.F.F. per penetrare un mercato ricco di problematiche di ordine sociale, economico e amministrativo che però, alla fine ha portato all’affermazione del marchio Mc Donald’s anche nella regione Campania.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Il franchising sta vivendo un periodo di particolare vitalità sia come strumento di sviluppo per le imprese, sia come incentivo alla crescita del commercio al dettaglio, trasformandolo da tradizionale a moderno. Questo fermento è in parte dovuto all’evoluzione del mercato della distribuzione e dei singoli punti vendita, ma soprattutto alle caratteristiche peculiari proprie di questa formula commerciale. L’analisi della reti in Italia rileva un franchising in crescita, ma ancora reticente a varcare i confini nazionali. Internazionalizzare i sistemi di franchising sta diventando sempre più una necessità e non solo un’opportunità di investimento individuale per il singolo imprenditore. Il successo di una rete dipende spesso dal saper cogliere una esigenza specifica della società o meglio dalla capacità di anticiparne una necessità futura. Con tale lavoro si è voluto analizzare il fenomeno franchising da diversi punti di vista. Nel primo capitolo viene trattata l’evoluzione del commercio, ponendo l’accento sull’analisi dei principali aspetti che hanno portato all’affermazione della formula del franchising e la situazione del franchising in Italia soffermando l’attenzione sui dati di Assofranchising elaborati da Quadrante s.r.l.. Nel secondo capitolo si analizza il fenomeno in tutte le sue dimensioni focalizzando l’attenzione sul ruolo dei protagonisti, affiliato ed affiliante, cercando di cogliere i vantaggi e gli svantaggi che caratterizzano il contratto di franchising al fine di poter valutare complessivamente l’impatto che tale formula ha sulla distribuzione. Si è cercato di analizzare le cause del suo successo e le modalità attraverso le quali si può instaurare una rete distributiva attraverso tale formula. Appare importante sottolineare gli aspetti di marketing e strategici, che risultano fondamentali per l’avvio di una formula di successo. Nell’ambito della creazione e dello sviluppo della rete si è analizzato il ruolo svolto dalla comunicazione, fattore indispensabile nei rapporti reticolari e quindi elemento determinante per quanto riguarda il franchising. Nel terzo capitolo si analizza il franchising come metodo di penetrazione di nuovi mercati individuando le motivazioni che stanno alla base di una strategia di internazionalizzazione sviluppate attraverso tale formula distributiva. Si analizza la situazione attuale del

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

altre forme di commercio organizzato
definizione di franchsing
franchising
franchising in italia
il cotrtto di franchising
il franchisee
il franchising internazionale
il franchisor
il marchio
il prodotto
il punto vendita
il rapporto di franchising
l'internazionalizzazione tramite il franchising
la comunicazione
le leve di marketing del mc donald's
lo sviluppo all'estero
lo sviluppo di una rete
mc donald's
reti estere in italia
reti italiane all'estero
rivoluzione commerciale
ruolo della grande distribuzione

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi