Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il fenomeno migratorio nella provincia di Vicenza (1990-2007)

Il fenomeno migratorio nel territorio vicentino va analizzato, comprendendo sia i fa ttori di attrazione che esercitano i paesi più ricchi, sia i fattori che nelle regioni più povere del pianeta, determinano l'espulsione della forza-lavoro. Senza l'analisi di queste dinamiche così complesse, sarebbe difficile avere le coordinate per comprendere il fenomeno migratorio nel contesto territoriale circoscritto, preso come oggetto di studio.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Prigione Vivere una sola vita, in una sola città, in un solo paese, in un solo universo vivere in un solo mondo è prigione. Amare un solo amico, un solo padre, una sola madre una sola famiglia amare una sola persona è prigione Conoscere una sola lingua, un solo lavoro, un solo costume, una sola civiltà conoscere una sola logica è prigione. Avere un solo corpo, un solo pensiero, una sola conoscenza, una sola essenza, avere un solo essere è prigione. ( Ndjock Ngana, Camerun)

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere

Autore: Silvia Peddis Contatta »

Composta da 322 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 653 click dal 07/07/2009.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.