Skip to content

Implementación y evaluación de algoritmos de FFT en plataforma DSP

Informazioni tesi

Traduttore: Ramón Maldonado
  Tipo: Traduzione
  Anno: 2007-08
  Università: Università degli studi di Genova
  Facoltà: Ingegneria
  Relatore: Rodolfo Zunino
  Lingua: Spagnolo
  Num. pagine: 111

Questo documento è una traduzione dall'originale:

"Implementazione e valutazione di algoritmi FFT su piattaforma DSP"

Optimización de algoritmos para la implementación de la Transformada Rápida de Fourier (FFT) , en formatos a comas fija y flotante , en plataforma DSP

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
PREFACIO El fin primario de esta tesis es el de presentar una implementación optimizada de un algoritmo que analice la FFT para una específica plataforma DSP. La transformada rápida de Fourier ( indicada como FFT , acrónimo del inglés Fast Fourier Transform) es un algoritmo optimizado para calcular la transformada discreta de Fourier (DFT) y su inversa . La FFT es de gran importancia en una gran variedad de aplicaciones , desde el procesamiento de señales digitales a la solución de ecuaciones diferenciales , a las derivadas parciales , a los algoritmos para multiplicar números enteros de grandes dimensiones ; son propias estas razones las que lo hacen uno de los algoritmos príncipes en el campo del procesamiento de señales y en general en el ámbito del procesamiento digital. Sin embargo , no obstante su importancia , la implementación del algoritmo tiene su aspecto crítico como es la necesidad de efectuar el cálculo de la FFT , en el dispositivo , en tiempo real. Precisamente por este motivo se utilizan , como plataformas , procesadores particularmente optimizados para la ejecución de los cálculos , o sea los DSP. Resulta por tanto de fundamental importancia , en fase de diseño , focalizar la atención sobre todas las adecuaciones que permitan lograr una optimización ulterior del código , de manera de garantizar el respeto de las especificaciones en tiempo real. Considerando el diseño desde un punto de vista más abstracto , podemos decir que su concreción no es fin a sí misma , o sea con solo propósitos didácticos ( para ello existen en el mercado una cantidad elevadísima de rutinas para el cálculo de la FFT) . Potencialmente , en efectos , esta tesis puede ser incluida en el proyecto más amplio , fruto de una colaboración entre la Universidad de Génova y el NURC de la Spezia ( Con jefatura de la NATO) . El ingeniero Davide Leoncini ( co-tutor de la tesis) , desarrolla actualmente un doctorado relacionado con el desarrollo de un sistema electrónico integrado (“embedded”) , basado en el análisis del campo magnético e integrado con los actuales sistemas de detección de intrusiones , con el fin de proteger determinadas áreas sensibles . El sistema integrado en cuestión recibe continuamente muestras temporales tomadas de señales provenientes de algunos detectores subácueos . Para el procesamiento de estas señales es necesario convertir en frecuencia las muestras recibidas en tiempo real : he aquí la necesidad de tener a bordo de la Unidad de Control del sistema integrado un módulo optimizado para la FFT. A nivel operativo por tanto , se ha procedido en primer instancia a confrontar los resultados y las prestaciones de nuestra implementación con los logrados por otras implementaciones comerciales , como Matlab o

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

algoritmo cooley-turkey .diezmado
algoritmo para la fft
antitransformada de fourier
cálculo a mariposa
campo geomagnético
coherencia espacial de observación
convolución
deconvolución
detección en alta definición
dicotómico en el dominio frecuencia
diezmado en el dominio tiemp
dígito invertido
dominio frecuencia
dominio tiempo
el bit invertido
magnetómetros
procesamiento digital de señales
señal a peldaño unitario
señales geofísicas
transformada rápida de fourier

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi