Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti realizzativi e di calcolo strutturale di un edificio in c.a. per civile abitazione


Il lavoro da me svolto è suddiviso in cinque capitoli: un primo capitolo a carattere introduttivo, nel quale viene descritta l’esperienza di tirocinio e il caso-studio; un secondo capitolo nel quale vengono illustrate le varie fasi esecutive di un edificio per civile abitazione in generale e con riferimento particolare al caso-studio; il terzo capitolo è dedicato alla verifica secondo il metodo semiprobabilistico agli stati limite di uno dei solai dell’edificio studiato; un quarto capitolo in cui viene esaminato secondo metodi approssimati uno dei telai piani costituenti la struttura, al fine di eseguire una validazione dei calcoli statici effettuati in sede progettuale tramite software di calcolo (quale il CDS); ed un quinto ed ultimo capitolo dedicato alle prove sui materiali e alle prescrizioni normative in merito.

Mostra/Nascondi contenuto.
Aspetti realizzativi e di calcolo strutturale di un edificio in c.a. per civile abitazione Cap.1 – Introduzione 1 1.1 Progetto formativo a base del tirocinio L’attività di tirocinio, svolta sotto la guida dell’ing. Giandonato Moffa in qualità di tutore aziendale e del dott. ing. Enzo Martinelli in qualità di tutore dell’Università, si è protratta dal 15 maggio 2007 al 15 settembre dello stesso anno, per un totale di 175 ore. La struttura ospitante, sede del tirocinio e sita nel Comune di Montoro Inferiore (AV), mi ha consentito di avere a disposizione un calcolatore elettronico dotato di vari programmi professionali di disegno e di calcolo strutturale, e di far pratica con strumenti di rilievo metrico (fig.1-1), fotografico e topografico (fig. 1-2). Nel corso del tirocinio, ho avuto l’opportunità di seguire diverse attività inerenti il settore edile: alcune fasi della costruzione di una stazione radio-base presso Castel-Volturno (CA), rilievi topografici per la divisione di terreni, rilievi metrici di abitazioni per pratiche di condoni edilizi e in particolare ho seguito accuratamente in sito la realizzazione di un edificio in c.a. per civile abitazione situato nel Comune di Montoro Inferiore (AV). In primo luogo ho preso visione del progetto architettonico e strutturale dell’edificio e della relazione geologica del sito interessato. In questa fase preliminare di progetto sono state esaminate le varie problematiche inerenti lo schema strutturale dell’edificio al fine di ottenere una ottimizzazione di insieme. Successivamente quando ha avuto inizio la fase realizzativa, durante le diverse fasi costruttive, a partire dallo scavo di fondazione, mi sono recato in cantiere, munito di macchina fotografica e agenda, per cogliere e annotare l’effettiva posa in opera delle singole parti costituenti l’intero organismo edilizio, per verificarne la congruenza progettuale e porre in evidenza l’eventuale necessità di variazioni in corso d’opera. Il lavoro da me svolto è suddiviso in cinque capitoli: un primo capitolo a carattere introduttivo, nel quale viene descritta l’esperienza di tirocinio e il caso-studio; un secondo capitolo nel quale vengono illustrate le varie fasi esecutive di un edificio per civile abitazione in generale e con riferimento particolare al caso-studio; il terzo capitolo è dedicato alla verifica secondo il metodo semiprobabilistico agli stati limite di uno dei solai dell’edificio studiato; un quarto capitolo in cui viene esaminato secondo metodi approssimati uno dei telai piani costituenti la struttura, al fine di eseguire una validazione dei calcoli statici effettuati in sede progettuale tramite software di calcolo (quale il CDS); ed un quinto ed ultimo capitolo dedicato alle prove sui materiali e alle prescrizioni normative in merito.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giuseppe Donnarumma Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2212 click dal 18/06/2009.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.