Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il turismo giovanile in Sicilia: la formula dell’ostello per potenziare l’offerta ai giovani Il caso Student’s Hostel San Saverio

In questo lavoro si vuole trattare uno degli aspetti del settore turistico in Sicilia puntando l’attenzione su uno specifico target, quello giovanile.
Si tenterà di individuare gli elementi che vengono considerati rilevanti dai giovani nella valutazione di un servizio turistico, per scoprire quali aspetti stimolare al fine di aprire in Sicilia una nuova frontiera che faccia leva proprio su questa fetta di mercato.
L’indagine conoscitiva svolta in questo lavoro individua il suo focus negli ostelli e il suo campo di ricerca nel territorio della città di Palermo.
L’obiettivo preposto è quello di scoprire se le leve sfruttate dalla tipologia di struttura ricettiva dell’ostello, che punta innanzitutto sull’offerta di servizi a basso costo, possano essere considerate elementi strategici efficaci per l’attrazione del target turistico giovanile.
Alla trattazione teorica e alle analisi statistiche si accosta, infine, un'analisi pubblicitaria e di marketing su uno specifico ostello palermitano e sulla società che lo gestisce. La finalità di questa indagine sarà quella di individuare le leve di marketing che la società ha scelto di sfruttare per promuovere una struttura ricettiva che opera in un territorio in cui la formula dell’ostello risulta poco, o quasi per nulla, sviluppata.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Introduzione Il settore turistico si conferma uno dei settori economicamente più importanti della Sicilia, settore in crescita nonostante il colpo accusato nell’ultimo periodo di crisi. La nostra regione rimane per molti italiani una meta suggestiva, di forte attrazione. I lati oscuri di questo settore, tuttavia, sono tanti. Si rilevano rare e spesso cattive politiche informative e promozionali; si soffre una rilevante carenza di servizi e infrastrutture; si evidenzia una generale disorganizzazione che ovviamente nuoce a quelli che potrebbero essere esiti determinanti nella nostra economia. In questo lavoro si vuole trattare uno degli aspetti del settore turistico puntando l’attenzione su uno specifico target, quello giovanile. Si tenterà di individuare gli elementi che vengono considerati rilevanti dai giovani nella valutazione di un servizio turistico, per scoprire quali aspetti stimolare al fine di aprire in Sicilia una nuova frontiera che faccia leva proprio su questa fetta di mercato. L’indagine conoscitiva svolta in questo lavoro individua il suo focus negli ostelli e il suo campo di ricerca nel territorio della città di Palermo. L’obiettivo preposto è quello di scoprire se le leve sfruttate dalla tipologia di struttura ricettiva dell’ostello, che punta innanzitutto sull’offerta di servizi a basso costo, possano essere considerate elementi strategici efficaci per l’attrazione del target turistico giovanile. La prima parte del lavoro analizzerà sinteticamente le caratteristiche principali della domanda turistica in Sicilia. I dati di riferimento su cui verranno effettuate tutte le elaborazioni, saranno quelli dell’Istat. In particolare si utilizzeranno i dati dell’Indagine Viaggi e vacanze

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Valentina D'anna Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1574 click dal 08/03/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.