Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi quali-quantitativa degli stampi per micropompe nebulizzatrici nell'ambito della direzione assicurazione qualità della Emsar S.p.A.

La tesi presenta un modello di analisi quali-quantitativa delle performance degli stampi di materiale plastico, con un'applicazione pratica agli stampi per micropompe nebulizzatrici. Una parte della tesi è dedicata all'approfondimento dell'analisi di capability. E' inoltre presente un paragrafo sulla gestione ed analisi qualitativa con il SAP/R3.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione 5 INTRODUZIONE Nell’era della globalizzazione, dell’informatizzazione e del crescente liberismo economico, le aziende avvertono la prioritaria esigenza strategica di adeguare la propria organizzazione all’evoluzione del mercato. Questa situazione comporta una maggiore concorrenza che consente la realizzazione di un profitto a lungo termine solo con l’acquisizione di un duraturo vantaggio competitivo, basato principalmente sulla soddisfazione del cliente. Il raggiungimento di questo obiettivo non può prescindere dal miglioramento continuo della qualità. Secondo Feigenhbaum, per qualità si intende “…l’insieme globale e composto delle caratteristiche di un prodotto o servizio, sotto il profilo del marketing, dell’ingegnerizzazione, della fabbricazione e della manutenzione, mediante le quali il prodotto o servizio incontrerà le aspettative del cliente.”1 Diviene quindi necessaria l’implementazione di azioni mirate al conseguimento dell’eccellenza qualitativa, coinvolgendo in tal senso la totalità dei processi e degli attori operanti nell’azienda. 1 A.V. Feigenhbaum, TOTAL QUALITY CONTROL, McGraw-Hill, 1986.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Marco Liberatore Contatta »

Composta da 144 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1758 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.