Skip to content

L'amore in strada. Esperienze di vita i coppia nei ragazzi di strada del Guatemala.

Informazioni tesi

  Autore: Laura Maria Giarrusso
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2005-06
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Psicologia
  Corso: Psicologia
  Relatore: Accursio Gennaro
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 461

La ricerca da me condotta affonda le sue radici nell’esperienza di volontariato che ho svolto in Guatemala durante l’estate del 2002. Dal primo contatto con una terra così diversa dalla mia e dal primo incontro con i ragazzi di strada ho avuto subito la sensazione di voler conoscere dall’interno, per quanto ciò sia possibile, la realtà guatemalteca e, in particolare, il fenomeno dei ragazzi di strada. Nacque così il desiderio di svolgere un’indagine conoscitiva sul campo: era per me importante ritornare in quel paese appena scoperto per approfondirne lo studio del contesto storico-culturale e soprattutto per analizzare un aspetto che mi aveva particolarmente colpito: le relazioni di coppia tra ragazzi e ragazze di strada.
Ha suscitato stupore in me la constatazione che molte delle teorie dello sviluppo fino a quel momento studiate non avevano una corrispondenza con la realtà che osservavo, se non dei lievi, rari e “disordinati” punti di contatto;questo dipendeva non da un demerito delle teorie studiate ma dalla peculiarità di un cntesto culturale così diverso dal nostro e in genere dai paesi occidentali di cui a maggior parte delle teorie psicologiche sono "figlie". Ho deciso dunque di strutturare la mia ricerca basandola soprattutto sull’analisi delle storie di vita da me raccolte.
La 1° parte del lavoro è una necessaria premessa alla ricerca vera e propria: i riferimenti teorici dei diversi approcci psicologici sull’amore e la vita di coppia ed una sintesi storico - politica ed economica della situazione attuale del Guatemala.
La 2° parte espone la metodologia della ricerca.
La 3° parte, la più copiosa, è costituita dal fulcro del mio lavoro: dieci i capitoli atti a racchiudere le diverse storie di vita, centrate sullo sviluppo, il desiderio ed il vissuto di “vita di coppia” dall'infanzia alla vita attuale. Tutte le storie sono precedute da presentazione e protocollo dell'intervistato e seguite da un commento tematico conclusivo diviso secondo i temi guida delle mie interviste. Infine l’undicesimo capitolo di questa terza parte del lavoro mostra le preziose informazioni fornitemi dai quattro “testimoni speciali” cioè adulti, di diverso ambito professionale, che lavorano tutti i giorni a stretto contatto con i ragazzi di strada; mi sembra, infatti, indispensabile un occhio esterno alla realtà della strada, ma pur sempre interno alla cultura del Guatemala.
La ricerca termina con il capitolo sulle conclusioni tratte dal confronto tra le storie di vita, per farne risaltare i punti in comune, ma allo stesso tempo analizzarne le differenze valorizzando l'unicità di ogni storia. In questa ultima parte tengo in considerazione anche le riflessioni derivanti dalla mia partecipazione a due sedute terapeutiche di gruppo condotte dalla psicologa del movimento, dalle chiacchierate informali con molti ragazzi e ragazze di strada, dai numerosi e spontanei racconti che condividevano con me, nonché dall’osservazione costante dei soggetti della mia ricerca e degli altri ragazzi o ragazze che incontravo nel mio lavoro in strada.

Al termine dei tre mesi trascorsi a città del Guatemala potevo, senza ombra di dubbio, affermare che la fonte di arricchimento personale maggiore me l'avevano data i ragazzi e le ragazze di strada con la loro amicizia e con il loro modo di reagire, davanti alle avversità della vita, con dignità, spirito di lotta e senza mai smettere di sorridere.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
6 CAPITOLO PRIMO L'esperienza amorosa e la vita di coppia. “I poeti sono gli unici esseri umani che abbiano trovato nella parola una modalità espressiva in grado di cogliere l'essenza dell'amore...il vantaggio che ha il linguaggio poetico su quello psicologico è il suo attingere immediato alle immagini dell'anima.” A.Carotenuto. 1. 1 L'amore: un'esperienza emotiva universale che le parole impoveriscono. Nelle più diffuse teorie di psicologia generale, ed in alcune teorie di psicologia dello sviluppo, i sentimenti non vengono studiati a sé ma vengono considerati come facenti parte della più ampia famiglia delle emozioni; molti studi approfondiscono i processi emotivi senza però affrontare il tema del sentimento e del suo vissuto nell‟essere umano. Lutte (1987), ci fa notare come la psicologia positivista-sperimentalista, con l‟obiettivo di essere quanto più oggettiva possibile, ha sempre più spostato l‟attenzione verso fenomeni quali la percezione, l‟apprendimento, la memoria ed altri che sono parimenti quantificabili. La corrente quantitativa ed oggettivizzante, benché utile in alcuni settori della ricerca psicologica, si rivela carente nel trattare alcune dimensioni essenziali dell‟esperienza umana quali l‟individualità, la storicità, l‟interiorità. Il sentimento è visto da alcuni di questa corrente come uno degli anelli di una catena di eventi che produce un‟emozione (Plutchik, 19831); o ancora altri affermano che i sentimenti sarebbero “Modificazioni della tonalità emotiva alquanto durevoli, abbastanza stabili nel tempo, ma di intensità relativamente moderata” (Anna Maria Giannini, 20022). Non ritengo personalmente di poter accettare una definizione in cui il sentimento è ritenuto un qualcosa d‟intensità moderata, o solo un anello di una catena di 1 Cit. in “Psicologia dello sviluppo”, Camaioni, Di Blasio, pag.187. 2 In “Fondamenti di psicologia generale”, Del Miglio, pag.266.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

città del guatemala
gerard lutte
guatemala
il lavoro di strada
indag.sociologica sul fenomeno
la vita di coppia in contesti deprivati
mojoca: movimento dei giovani di strada
pedagogia della liberazione
ragazzi e adolescenti di strada
storie di vita
teorie psicologiche sulla vita di coppia
vita di coppia

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi