Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

AISIID: Un sistema immunitario artificiale per la ricerca di informazioni interessanti sul web

In questo lavoro di tesi è stato affrontato il tema della ricerca di informazioni interessanti sul web, un argomento particolarmente peculiare dal punto di vista scientifico.
Si tratta di uno studio che nasce sulla base di alcune considerazioni su quanto è già esistente in questo settore.
Nell’ambito della ricerca su pagine web, infatti, le tecniche attuali si sono dimostrate non del tutto efficaci nella scoperta di informazioni che potessero essere interessanti per l’utente. Questo accade perché una ricerca basata su keyword restituirà soltanto pagine che sono rilevanti, basate appunto sulle keyword specificate dall’utente.
AISIID viene dunque presentato come un sistema in grado di scoprire informazioni oltremodo interessanti e di ricercare pagine web che siano nuove, sorprendenti ed inattese per l’utente.
Passiamo adesso nello specifico all’analisi della tesi, che può essere divisa in tre parti, nelle quali si affrontano i diversi aspetti dello studio che è stato portato avanti.
Al riguardo, voglio sottolineare che mi è sembrato opportuno iniziare il primo capitolo introducendo in maniera generale il problema trattato ed analizzando gli scopi del sistema AISIID.
In questa parte vengono presentati i sistemi immunitari artificiali (AIS). Inoltre, viene presentato il sistema WebCompare per la scoperta di informazioni interessanti in un sito competitore, come unico sistema con il quale è possibile paragonare AISIID.
Il primo capitolo si chiude con un paragrafo dedicato a WordNet, un database di parole ed espressioni che tenta di mappare la comprensione umana delle parole ed il rapporto tra di loro.
Nella seconda parte, poi, AISIID viene descritto in maggiori dettagli.
Nel primo paragrafo del secondo capitolo viene innanzitutto spiegata la differenza tra l’approccio seguito dalle ricerche con keyword e quello proposto da AISIID, evidenziando i relativi vantaggi e svantaggi.
Il capitolo prosegue con una panoramica complessiva di AISIID, che mette in risalto come molti aspetti di AISIID non comuni tra gli algoritmi web-mining e/o AIS siano davvero innovativi.
Sempre nel secondo capitolo viene presentato lo pseudocodice dell’algoritmo usato da AISIID. Vengono definiti i parametri usati, e specificati in dettaglio gli attributi di una cellula immunitaria artificiale.
Nella terza parte, poi, viene descritto un test in cui vengono messi a confronto i sistemi AISIID e WebCompare. Viene descritto il modo con cui il test è stato eseguito e vengono analizzati i risultati ottenuti dai due sistemi.
Gli ultimi due paragrafi del capitolo sono dedicati alle opinioni riportate dagli utenti che hanno partecipato al test.
Il lavoro si conclude con due ulteriori capitoli, che, alla luce dei risultati ottenuti ed esposti, propongono eventuali miglioramenti tecnici che potrebbero essere effettuati in un altro lavoro futuro, affinché la qualità dei risultati offerti venga incrementata maggiormente.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione In questo lavoro di tesi è stato affrontato il tema della ricerca di informazioni interessanti sul web, un argomento particolarmente peculiare dal punto di vista scientifico. Si tratta di uno studio che nasce sulla base di alcune considerazioni su quanto è già esistente in questo settore. Nell’ambito della ricerca su pagine web, infatti, le tecniche attuali si sono dimostrate non del tutto efficaci nella scoperta di informazioni che potessero essere interessanti per l’utente. Questo accade perché una ricerca basata su keyword restituirà soltanto pagine che sono rilevanti, basate appunto sulle keyword specificate dall’utente. AISIID viene dunque presentato come un sistema in grado di scoprire informazioni oltremodo interessanti e di ricercare pagine web che siano nuove, sorprendenti ed inattese per l’utente. Passiamo adesso nello specifico all’analisi della tesi, che può essere divisa in tre parti, nelle quali si affrontano i diversi aspetti dello studio che è stato portato avanti. Al riguardo, voglio sottolineare che mi è sembrato opportuno iniziare il primo capitolo introducendo in maniera generale il problema trattato ed analizzando gli scopi del sistema AISIID. In questa parte vengono presentati i sistemi immunitari artificiali (AIS). Inoltre, viene presentato il sistema WebCompare per la scoperta di informazioni interessanti in un sito competitore, come unico sistema con il quale è possibile paragonare AISIID. Il primo capitolo si chiude con un paragrafo dedicato a WordNet, un database di parole ed espressioni che tenta di mappare la comprensione umana delle parole ed il rapporto tra di loro.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Carmine Sasso Contatta »

Composta da 78 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 337 click dal 31/08/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.